Accordi internazionali frequenze TV

La banda di frequenza 700 MHz dovrà essere liberata nell'Unione Europea entro il 30 giugno 2020 (30 giugno 2022 per i Paesi che hanno specifiche necessità) per destinarla ai servizi di comunicazione elettronica a banda larga senza fili (frequenze per il 5G).

Il Ministero ha a questo scopo attivato i processi di coordinamento con i Paesi confinanti, sottoscrivendo i relativi Accordi.

 

Accordi internazionali frequenze TV in banda UHF

 

Accordi internazionali frequenze TV e DAB in banda VHF

Il Ministero ha inoltre attivato i processi di coordinamento con i Paesi confinanti anche per la banda VHF, sottoscrivendo i seguenti Accordi:

 

Normativa europea

La liberazione della banda di frequenza 700 MHz è stata stabilita con la Decisione 2017/899 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 maggio 2017 relativa all'uso della banda di frequenza 470-790 MHz nell'Unione. 

 

Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2018




Questa pagina ti è stata utile?

NO