Autorizzazioni e licenze nel settore delle comunicazioni elettroniche

Il Codice delle comunicazioni elettroniche istituito con il Decreto legislativo n.259 del 1 agosto 2003, è il riferimento normativo che disciplina i servizi di comunicazione elettronica per i quali occorre un'autorizzazione generale o una licenza individuale.

Si intende per servizio di comunicazione elettronica ad uso privato il servizio svolto esclusivamente nell'interesse proprio dal titolare della relativa autorizzazione generale o licenza. Il servizio di comunicazione elettronica ad uso pubblico riguarda un servizio fornito dalla società titolare di autorizzazione o licenza,accessibile al pubblico.

 

Autorizzazioni e licenze

Le autorizzazioni generali ad uso pubblico si richiedono per:

  • Phone center, Internet point, Internet Service Provider, Rivendita Traffico Telefonico, Servizio Fax, Servizio telefonico accessibile al pubblico, Fornitura di reti pubbliche, Servizi satellitari etc.
Il Codice delle Comunicazioni Elettroniche (D.L. n. 259 del 1/08/2003 ) regolamenta  l'offerta al pubblico dei servizi di comunicazione elettronica come gli internet point, i phon center, fax, apertura CED ecc, . In particolare la fornitura di questi servizi è disciplinata dall' articolo 25 e soggetta al conseguimento di un'autorizzazione generale. A seguito dell’ emanazione della circolare ministeriale DGCA/2/102141 del 24/05/2004, le imprese interessate devono presentare, esclusivamente all'Ispettorato Territoriale di competenza,  una dichiarazione (allegato 9 del D.L. n° 259 del  01/08/2003) resa dalla persona fisica titolare ovvero dal legale rappresentante della persona giuridica, per l'offerta al pubblico dei servizi di comunicazione elettronica sopracitati, unitamente ad altre informazioni richieste dal suddetto allegato.
La competenza degli Ispettorati a ricevere le dichiarazioni riguarda esclusivamente quelle che hanno per oggetto l'offerta al pubblico del servizio telefonico (Phone Center) ed il servizio internet (Internet point) in luoghi presidiati ai quali può aggiungersi il servizio fax , normalmente offerto unitamente ai suddetti servizi,  l’apertura di CED.


Le autorizzazioni generali ad uso privato si richiedono per i servizi svolti esclusivamente nell'interesse proprio dal titolare della relativa autorizzazione generale quali:

  • Radioamatori, Ponti Radio, Radiolan, Autorizzazione per apparecchiature di debole potenza in ausilio alle imprese
  • Il Codice delle Comunicazioni elettroniche regolamenta agli artt.164-165-198 i servizi radioelettrici mobili marittimi ed aeronautici per ottenere i titoli di abilitazione all'esercizio

 

Le autorizzazioni e le licenze postali si richiedono per:

  • Diventare titolari a svolgere il servizio per la raccolta, il trasporto, lo smistamento e la distribuzione degli invii postali

 

Servizi di comunicazione elettronica ad uso pubblico e privato

  • Allegato 9 Codice - Dichiarazione per l'offerta al pubblico di reti e servizi di comunicazione elettronica di cui all'articolo 25 del Codice
    English version
  • Allegato 10 Codice - Determinazione dei diritti amministrativi e dei contributi per la fornitura del servizio telefonico accessibile al pubblico
  • Allegato 14 codice - Dichiarazione per l'attività di installazione di stazioni radioelettriche ad uso privato
  • Allegato 15 codice - Caratteristiche del radiocollegamento
  • Allegato 16 codice - Scheda tecnica per l'assegnazione di frequenze
  • Allegato 17 codice - Dichiarazione per l’installazione o l’esercizio di reti di comunicazioni elettroniche su supporto fisico, ad onde convogliate e con sistemi ottici
  • Allegato 19 codice - Dichiarazione per l'impianto e l'esercizio di dispositivi o di apparecchiature terminali di comunicazioni elettroniche di cui all'art. 107, comma 10
  • Allegato 25 articolo 35 - Contributi radioamatori
  • Allegato 26 codice - Adeguamento della normativa tecnica relativa all'esercizio dell'attivita radioamatoriale
  • Decreto 21 luglio 2005 - Adeguamento della normativa tecnica relativa all'attivita' radioamatoriale - Unificazione patenti A e B nell'unica patente di classe A
  • Dichiarazione CB - banda cittadina
  • Allegato 25 articolo 36 - Contributi CB
  • Allegato 25 articolo 37 - Contributi apparecchiature PMR
  • Allegato A Decreto 28 maggio 2003 - Offerta del servizio di telecomunicazioni mediante utilizzo di frequenze collettive R-LAN operanti nelle bande a 2,4 e 5 GHz

Servizi marittimi

Vai alla sezione dedicata (servizio radioelettrico marittimo)



Questa pagina ti è stata utile?

NO