Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Al centro dell’incontro le relazioni commerciali e le politiche industriali

Il ministro Adolfo Urso ha incontrato questo pomeriggio a Palazzo Piacentini il ministro degli Esteri, degli Affari Europei e del Commercio di Malta, Ian Borg. Al centro dell’incontro le relazioni commerciali bilaterali tra i due Paesi e le politiche industriali nell’area strategica del Mediterraneo. Il ministro Urso, anche alla luce della sua missione a Bruxelles di domani, ha sostenuto la necessità di una politica industriale comune europea per dare risposte concrete alle misure varate negli Stati Uniti a tutela delle proprie imprese e alle sfide sistemiche del mercato cinese.

L’Italia e Malta possono contare su rapporti economici molto stretti condividendo strategie comuni di politiche energetiche sulle due sponde del Mediterraneo e la necessità di politiche più assertive nei confronti dell’Africa. A Malta sono numerose le imprese italiane che operano sia nel settore manifatturiero che energetico. L’interscambio commerciale è in costante crescita trainato da un aumento dell’export italiano (+14%): l’Italia infatti è il primo fornitore e il secondo cliente di Malta.

 

Galleria fotografica

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina