Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Il Ministro: “clima di grande collaborazione”

Il ministro Adolfo Urso ha incontrato oggi, a Parigi, il suo omologo francese Bruno Le Maire.

Al centro del colloquio le sfide europee di politica industriale e i principali dossier internazionali.

Durante l’incontro, si è innanzitutto fatto riferimento al complesso scenario mondiale e in particolar modo per quanto riguarda lo shock energetico causato anche del conflitto in Ucraina. Dai colloqui, svoltosi in un clima di grande collaborazione, è emersa una visione comune sui principali temi anche per quanto riguarda la politica europea per fronteggiare l’emergenza.

Francia e Italia hanno confermato in questa occasione la necessità di rafforzare il rapporto industriale bilaterale soprattutto in alcuni settori, come quello dell’energia, dei microprocessori, dell’industria della moda, della siderurgia e dell’automotive.

Urso e Le Maire hanno inoltre parlato dell’autonomia strategica europea nella Difesa, Energia e Digitale, impegnandosi a incontri costanti, coinvolgendo anche l’altro grande partner industriale europeo, la Germania.

Si è infine deciso di dar seguito ai gruppi di lavoro tematici, già previsti dal Trattato del Quirinale affinché si possano individuare le criticità e le opportunità per le valutazioni delle Autorità politiche.

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina