Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Emesso un francobollo commemorativo e inaugurata mostra su Ferrazzi

Dopo il successo della Mostra "Italia Geniale", si avviano a conclusione le celebrazioni per i 90 anni di Palazzo Piacentini-Vaccaro.

Oggi, in occasione della ricorrenza dell'inaugurazione nel 1932 del Palazzo, sono in programma due eventi: la presentazione del francobollo commemorativo e l'apertura della mostra sull'artista Ferruccio Ferrazzi.

Il francobollo raffigura la facciata di Palazzo Piacentini, in via Veneto a Roma, sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy. Creato da Simone De Marco, il francobollo è emesso nell'ambito della serie tematica "Il Patrimonio artistico e culturale italiano".  Alla presentazione hanno partecipato il ministro Urso, il sottosegretario Bitonci, il capo di gabinetto Eichberg, il segretario generale Mineo e i direttori del dicastero.

“L’emissione filatelica di oggi celebra la nostra sede, un Palazzo costruito 90 anni fa. Un unicum tra i Palazzi istituzionali, progettato da Marcello Piacentini e Giuseppe Vaccaro per rappresentare la sua funzione di cattedrale laica del lavoro e delle categorie economiche di quegli anni. A 90 anni dall’inaugurazione, ancora oggi riserva sorprese, curiosità e necessita di attività di studio e ricerca.
La cura, la valorizzazione e la condivisione di tali beni pubblici riveste grande importanza per avvicinare la collettività alla Pubblica Amministrazione, per conoscerla e comprenderla, anche con spirito critico”
ha dichiarato il Ministro Adolfo Urso.

Nel pomeriggio è invece in programma l'inaugurazione della Mostra “Ferruccio Ferrazzi: gli Arazzi delle Corporazioni. Dal progetto al capolavoro”, dedicata all'artista che ha creato le sette opere che decorano il Salone d'onore del Ministero e che rappresentano le diverse branche di una moderna economia nel particolare linguaggio neo-quattrocentesco caratteristico dell'autore.

Dal 4 dicembre l’esposizione sarà aperta al pubblico, con ingresso gratuito e visita guidata, secondo il seguente calendario:

  • Domenica 4 dicembre 16.00 – 18.00
  • Venerdì 9 dicembre 16.00 – 18.00
  • Sabato 10 dicembre 10.00 – 18.00
  • Domenica 11 dicembre 10.00 – 18.00
  • Venerdì 16 dicembre 16.00 – 18.00
  • Sabato 17 dicembre 10.00 – 18.00
  • Domenica 18 dicembre 10.00 – 18.00
  • Venerdì 23 dicembre 16.00 – 18.00
  • Martedì 27 dicembre 16.00 – 18.00
  • Mercoledì 28 dicembre 16.00 – 18.00

Per la visita è necessario prenotarsi scrivendo una mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Per maggiori informazioni

 

Galleria fotografica

 

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina