Comunicato congiunto sulla fusione FCA-PSA

Lunedì, 04 Gennaio 2021

Il Ministro Patuanelli e il Ministro francese dell’Economia, Finanze e Ripresa Le Maire si congratulano per l’avvenuta fusione

Immagine decorativa

Il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, e il Ministro francese dell’Economia, Finanze e Ripresa Bruno Le Maire, accolgono con grande favore la fusione di due iconiche marche automobilistiche come Fiat Chrysler Automobiles e Peugeot S.A. annunciata oggi.

Tale fusione porterà alla creazione del quarto più grande gruppo automobilistico del mondo – secondo in Europa dietro a Volkswagen AG – che si chiamerà “Stellantis” e avrà una forte presenza globale, in particolare sui mercati europei e del Nord e Sud America ma anche in Asia e Africa.

Con una solida base produttiva in Europa, il nuovo gruppo rafforzerà la leadership industriale europea nel settore automobilistico.

Il rafforzamento delle rispettive capacità di innovazione consentirà inoltre al nuovo Campione Europeo di svolgere un ruolo chiave verso la transizione verde che è al centro della nostra strategia di ripresa economica.

Entrambi i Governi presteranno attenzione anche al contributo di Stellantis sul piano dell’occupazione industriale in Italia e Francia.

Stefano Patuanelli e Bruno Le Maire accolgono con favore l’approvazione da parte della Commissione Europea della proposta di fusione delle due Società e si congratulano con dirigenti e dipendenti per il loro successo.


Questa pagina ti è stata utile?

NO