Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Dal Ministero parere positivo al piano industriale presentato da nuovi investitori 

Raggiunto l'accordo tra azienda e sindacati per la proroga di un anno della cassa integrazione dei lavoratori della Pernigotti.

È l'esito dell’esame congiunto svolto oggi in videoconferenza alla presenza dei Ministeri dello Sviluppo economico e del Lavoro, delle Regioni Piemonte e Lombardia, dell'azienda, di Jp Morgan e delle organizzazioni sindacali.

Il Mise, rappresentato dal coordinatore della Struttura di crisi d'impresa Luca Annibaletti, ha espresso parere positivo al piano industriale presentato da Jp Morgan per il rilancio delle attività produttive della storica azienda dolciaria di Novi Ligure.

L'intesa raggiunta tra le parti è propedeutica alla formalizzazione dell'accordo di cessione della Pernigotti tra i nuovi acquirenti e il gruppo turco Toksoz previsto entro la fine del mese di settembre.

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina