Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Riunito il tavolo Stellantis

Immagine decorativa

Come Ministero dello sviluppo economico e come governo abbiamo già dato un segnale importante al settore automotive. Prossima settimana ci saranno interventi operativi da parte del governo a sostegno di tutta la filiera di cui Stellantis è parte integrante, essenziale e importante. Fa piacere che oggi si facciano ulteriori passi avanti anche rispetto alla definizione  di accordi già presi”.

Lo dichiara il ministro Giancarlo Giorgetti al tavolo Stellantis alla presenza di azienda e sindacati. L’incontro di oggi, a cui hanno preso parte il ministro Orlando e il vice ministro Pichetto, è stato occasione per confrontarsi sul piano industriale e esaminare le conseguenze che il conflitto in Ucraina ha sul settore.

Dobbiamo fare tutti uno sforzo, azienda, sindacati e governo, perché entriamo in una fase delicata a causa dell’aumento dei costi e per la difficoltà di reperire materie prime", prosegue Giorgetti che aggiunge: "dobbiamo essere consapevoli che questa situazione avrà ripercussioni nel medio e lungo periodo. Continuiamo a lavorare per rendere operative in tempi brevi le misure che servono al settore e accompagnare tutta la filiera in questa transizione”.

Galleria fotografica

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina