Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Il ministro: "La ricerca e l’innovazione sono fattori centrali per la crescita economica”

Immagine decorativa

Il ministro Giancarlo Giorgetti ha autorizzato l’accordo di sviluppo industriale presentato dalla società IN.AL.PI., per realizzare in Piemonte a Moretta (Cuneo) una linea di impianti e macchinari tecnologicamente innovativi nel settore agroindustriale del lattiero-caseario.

Sono previsti investimenti complessivi per circa 25 milioni di euro, a sostegno dei quali il Ministero dello sviluppo economico mette a disposizione circa 9,8 milioni di euro. "La ricerca e l’innovazione sono fattori centrali dello sviluppo e della crescita economica” ha dichiarato il ministro Giorgetti, che ha poi sottolineato: “il Mise sostiene progetti che puntano all' ammodernamento e alla trasformazione tecnologica dei processi produttivi di aziende come IN.AL.PI che innovano e investono nel settore agroindustriale".

Il progetto prevede un rafforzamento della produzione di latte in polvere, da destinare prevalentemente al settore dolciario, attraverso un piano di  investimenti in tecnologie 4.0 che consentirà un efficientamento del processo produttivo, anche in termini di sostenibilità ambientale, e un incremento occupazionale.

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina