Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Immagine del francobollo

Immagine del francobollo

Il Ministero emette il 1° dicembre due francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica Le Festività, dedicati al Santo Natale.

I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90g/mq; supporto: carta bianca, Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco).

La tiratura e’ di trecentomila esemplari per ciascun francobollo.
I fogli di entrambi i francobolli sono composti da ventotto esemplari.

Caratteristiche del francobollo con soggetto grafico:

Valore tariffario “B zona 1”

Formato carta e formato stampa: 48 x 40 mm.; formato tracciatura: 54 x 47 mm.; Dentellatura: 9 effettuata con fusellatura; Colori: sei.

Bozzettista: Valerio Pradal.

Il francobollo con soggetto grafico raffigura una mano nell’atto di scrivere “Buon Natale” su un biglietto di auguri in evidenza su una tovaglia da tavola costellata di casette innevate, classico paesaggio natalizio.

Completano il francobollo la leggenda “Natale 2021”, la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B zona 1”.

Caratteristiche del francobollo con soggetto pittorico:

Valore tariffario “B”

Formato carta: 40 x 48 mm; formato stampa: 36 x 44 mm; formato tracciatura: 47 x 54 mm; dentellatura: 9 effettuata con fustellatura; colori: quadricromia più oro.

Bozzetto a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A per il francobollo pittorico.

Il francobollo con soggetto pittorico riproduce un dipinto di Bernardino Lanino dal titolo “Madonna in trono col Bambino tra San Bernardino da Siena e San Francesco”, detta “Madonna del cane”, esposta nel Museo Francesco Borgogna di Vercelli.

Completano il francobollo le leggende “Madonna in trono col Bambino tra San Bernardino da Siena e San Francesco”, “Bernardino Lanino”, “Museo Francesco Borgogna - Vercelli”, “Natale”, la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B”.

Nota:

l’opera pittorica di Bernardino Lanino è riprodotta su gentile concessione del Museo Francesco Borgogna di Vercelli

 

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina