Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Immagine del francobollo

Il Ministero emette il 22 luglio un francobollo celebrativo della città di Modugno nel millenario della fondazione, con un valore della tariffa B.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta 40 x 30 mm; formato stampa: 38 x 30 mm; formato tracciatura: 46 x 37 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque.

Tiratura: trecentomila esemplari

Foglio: quarantacinque esemplari

Bozzettista: Tiziana trinca

La vignetta riproduce, a sinistra, il logo di “Modugno Millenaria”, che raffigura in forma stilizzata la cupola principale della chiesa di San Felice nel casale di Balsignano, uno dei simboli più importanti della città, affiancato, a destra, da un particolare architettonico della stessa cupola e dal profilo della Puglia in cui si evidenzia il luogo dove si trova la cittadina di Modugno. Completano il francobollo la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B”

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina