Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Immagine decorativa Immagine decorativa

Il Ministero emette il 4 dicembre 2020 due francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica” il Senso civico” dedicati alla Fondazione Tommasino Bacciotti Onlus, nel 20° anniversario dell’istituzione, e all’Associazione Amici di Onofrio Zappalà, relativi al valore della tariffa B.

I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco).

Caratteristiche del francobollo dedicato alla Fondazione Tommasino Bacciotti Onlus

Formato carta: 40 x 30 mm; formato stampa: 36 x 26 mm ; formato tracciatura: 46 x 37 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque; tiratura: quattrocentomila esemplari.

Bozzettiste: Laura Pallanti e Angela Kotlar.

La vignetta raffigura l’immagine utilizzata per la promozione del Progetto Case Accoglienza della Fondazione Tommasino Bacciotti rielaborata con il profilo, in grafica stilizzata, della Cupola del Brunelleschi e il Campanile di Giotto del Duomo di Firenze, delimitata in alto da un ritratto del piccolo Tommaso Bacciotti e dal logo del 20° anniversario della Fondazione. Completano il francobollo la leggenda “DAL 2000 AL FIANCO DELLE FAMIGLIE DEI BAMBINI LUNGODEGENTI”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Foglio: quarantacinque esemplari.

Caratteristiche del francobollo dedicato all’Associazione Amici di Onofrio Zappalà

Formato carta e formato stampa: 40 x 30 mm ; formato tracciatura: 46 x 37 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: tre; tiratura: quattrocentomila esemplari.

Bozzettisti: Natale Caminiti e Isabella Castellana

La vignetta raffigura un ritratto di Onofrio Zappalà, vittima dell’attentato terroristico alla Stazione di Bologna del 2 agosto 1980, affiancato, a sinistra, dalla scritta “CONTRO MAFIA E TERRORISMO, NELLA LEGALITÀ PER IL RISPETTO DELLE REGOLE”, identificativo dell’Associazione Amici di Onofrio Zappalà, e, a destra dall’orologio divenuto simbolo della strage di Bologna, in alto a sinistra, è presente il logo dell’Associazione. Completano il francobollo la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”

Foglio: quarantacinque esemplari

 

Come previsto dalle Linee Guida per l'emissione delle carte valori postali le immagini verranno pubblicate il giorno dell'emissione dei francobolli.

 

 

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina