Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Immagine decorativa Immagine decorativa

Il Ministero emette il 3 settembre 2020 due francobolli commemorativi del Beato Gerardo Sasso, nel 900°anniversario della scomparsa, relativi ai valori della tariffa B e tariffa B zona1 .

I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco);

Caratteristiche del francobollo con tariffa B:

Formato carta: 40 x 30 mm, formato stampa: 36 x 26 mm; formato tracciatura: 46 x 37 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque; tiratura quattrocentomila esemplari.

Bozzettista: Dario Fo.

La vignetta riproduce un disegno dell’attore e commediografo Dario Fo realizzato durante un suo soggiorno a Scala raffigurante la facciata del Duomo di San Lorenzo circondato da angeli in volo. In basso è presente la scritta: ”Scala! Peccato che sia così prossima al Paradiso”.

Completano il francobollo le leggende “BEATO FRA GERARDO SASSO” “900 ANNI DALLA SCOMPARSA” e “SCALA – CITTÀ NATALE”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Foglio: quarantacinque esemplari.

Caratteristiche del francobollo con tariffa B zona 1.

Formato carta: 30 x 40 mm, formato stampa: 26 x 36 mm; formato tracciatura: 37 x 46 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque; tiratura un milione di esemplari.

Bozzettista: Mimmo Paladino.

La vignetta riproduce il manifesto per le celebrazioni del IX centenario del Beato Gerardo Sasso realizzato dal pittore Mimmo Paladino raffigurante l’effige del Beato armonizzato con simboli culturali e paesaggistici di Scala, sua città natale: la torre dello Ziro, il limone, la castagna, i pesci e il mare della costiera amalfitana. In basso a destra è riprodotta la Croce dei Cavalieri dell’Ordine di Malta di cui il Beato Gerardo Sasso è stato fondatore nel 1099 e primo Gran Maestro.

Completano il francobollo le leggende “BEATO FRA GERARDO SASSO” e “900 ANNI DALLA SCOMPARSA” la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B ZONA 1”.

Foglio: quarantacinque esemplari.

 

 

Come previsto dalle Linee Guida per l'emissione delle carte valori postali le immagini verranno pubblicate il giorno dell'emissione dei francobolli.

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina