Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Divisione III - Sicurezza informatica - Internet e governance

Dirigente
Dott.ssa PETRUCCI Silvia
Viale America, 201 - 144 Roma
(+39) 06 5444 4389

Competenze

    • Attuazione e coordinamento di tavoli tecnici nazionali nell'ambito dell'internet governance (IG)
    • Attività nazionale e internazionale relativa a internet governance e sicurezza informatica
    • Attività connesse alla rappresentanza nel GAC (governmental advisory committee) di ICANN
    • Supporto alla rappresentanza del Ministero nel nucleo per la sicurezza cibernetica di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 17 febbraio 2017;
    • Attività propedeutica all’inclusione di soggetti nel perimento di sicurezza cibernetica ai sensi dell’articolo 3, comma 2, lettera e), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 30 luglio 2020, n. 131
    • Studi e ricerche in materia di sicurezza informatica, e, in particolare, per il contrasto alle principali minacce informatiche
    • Attività tecniche relative alla fondazione Ugo Bordoni, per quanto di competenza
    • Partecipazione, anche in consorzio con università e istituti di ricerca nonché per conto di enti ed organismi pubblici e del sistema delle imprese, a programmi di studio e ricerca nazionali, europei ed internazionali nelle materie di competenza
    • Partecipazione alle attività dagli organismi di standardizzazione nazionali, europei ed internazionali (UNI, CEI, ETSI, ITU)
    • Fermo quanto previsto dal decreto-legge 14 giugno 2021, n. 82, attività di certificazione dell’OCSI per la sicurezza informatica dei prodotti e sistemi informatici commerciali di cui al decreto del presidente del consiglio 30 ottobre 2003
    • Fermo quanto previsto dal decreto-legge 14 giugno 2021, n. 82, organismo notificato nazionale per l'accertamento della conformità di un dispositivo per la creazione di una firma elettronica qualificata o di un sigillo elettronico qualificato ai sensi del comma 5 dell'articolo 35 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante ""codice dell'amministrazione digitale"" (CAD)
    • Fermo quanto previsto dal decreto-legge 14 giugno 2021, n. 82, attività di emissione dei certificati per i nuovi sistemi europei di certificazione della cyber-sicurezza ai sensi dell'art. 56 par. 5 e par. 6 del regolamento (UE) 2019/881
    • Fermo quanto previsto dal decreto-legge 14 giugno 2021, n. 82, CVCN (centro di valutazione e certificazione nazionale) ai sensi del decreto del presidente del consiglio dei ministri 17 febbraio 2017 e del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 105, convertito in legge n. 133 del 18 novembre 2019
    • Fermo quanto previsto dal decreto-legge 14 giugno 2021, n. 82, sicurezza informatica di sistemi e prodotti che trattano dati classificati (CEVA) accreditato ai sensi dell'art. 2 comma 18 del DPCM 11 aprile 2002
    • Attività di valutazione in base alla norma ISO/IEC 27001 negli ambiti di competenza
    • Fermo quanto previsto dal decreto-legge 14 giugno 2021, n. 82, supporto tecnico, per quanto di competenza, alle decisioni di cui al D.L. 15 marzo 2012, n. 21
    • Partecipazione a comitati e gruppi di lavoro nazionali, europei ed internazionali nell'ambito delle proprie competenze
    • Prestazioni, consulenze, collaborazioni tecniche per conto di soggetti pubblici, privati e del sistema delle imprese, con oneri a carico dei committenti.
Torna a inizio pagina