Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Divisione VII - Centro di calcolo per il coordinamento e la pianificazione delle frequenze. Condivisione del Registro Nazionale delle frequenze

Dirigente
Dott. COCCO Antonello
Viale America, 201 - 144 Roma
(+39) 06 5444 2939

Competenze

    • Gestione del centro di calcolo utilizzato per la pianificazione e per il coordinamento delle frequenze con verifica con strumenti informatici del rispetto dei vincoli tecnici, contenuti in accordi e regolamentazione internazionale nonché nel piano nazionale di ripartizione delle frequenze e nel piano nazionale di assegnazione delle frequenze, nella realizzazione delle reti e progettazione di impianti per l'esercizio di frequenze con esame dei relativi dati tecnici
    • Gestione del registro nazionale delle frequenze
    • Collaborazione con l'autorità per le garanzie nelle comunicazioni nell'elaborazione dei piani di assegnazione delle frequenze per i servizi di radiodiffusione sonora e televisiva
    • Assistenza agli ispettorati territoriali nelle pratiche di modifica delle caratteristiche degli impianti di radiodiffusione e relativi impianti di contribuzione
    • Adozione di direttive per la disciplina tecnica relativa agli impianti di comunicazione elettronica e radiodiffusione
    • Trattazione degli aspetti tecnici del contenzioso nel settore di propria competenza
    • Rapporti con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale in relazione all'utilizzazione dello spettro radioelettrico in occasione di visite di capi di Stato e di governo
    • Esame dei piani tecnici per l'installazione e l'esercizio di reti di comunicazione elettronica su supporto fisico, ad onde convogliate e con sistemi ottici
    • Calcolo annuale sui contributi dovuti per l’esercizio dei ponti di trasferimento di ausilio alla radiodiffusione televisiva in ambito nazionale, regionale e locale
    • Elaborazione pareri tecnici a seguito delle attività del centro di calcolo sulle frequenze ai fini del rilascio delle autorizzazioni da parte della Direzione generale per i servizi di comunicazione elettronica, di radiodiffusione e postali: per servizi di comunicazione elettronica ad uso pubblico; per servizi di comunicazione elettronica ad uso privato; per le stazioni del servizio fisso facenti parte di reti dei servizi di comunicazione elettronica ad uso pubblico, ad uso privato e in ausilio al servizio di radiodiffusione; per servizi di radiodiffusione sonora digitale, in onde lunghe, in onde corte e in onde medie, e televisiva nazionale e locale; in via temporanea, anche in occasione di eventi speciali e manifestazioni pubbliche di particolare interesse sul territorio nazionale
    • Commissione tecnica paritetica di cui all'art. 4 del decreto interministeriale 6 ottobre 1998
    • Gruppo di lavoro tecnico con il dipartimento della protezione civile in tema di realizzazione di reti e servizi di comunicazione elettronica ad uso del servizio di protezione civile
    • Gestione del catasto delle stazioni radio base (BTS) ad uso pubblico
    • Tenuta del catasto delle infrastrutture di comunicazioni elettroniche
    • Partecipazione ai lavori degli organismi nazionali, comunitari, ed internazionali per quanto di competenza
    • Attività tecniche relative alla fondazione Ugo Bordoni, per quanto di competenza
    • Definizione dei parametri tecnici per la determinazione dei contributi inerenti alle autorizzazioni generali ad uso privato.
Torna a inizio pagina