Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Direzione generale per le risorse, l'organizzazione, i sistemi informativi e il bilancio

Dirigente generale
Dott. ROMEO Gianfrancesco
Via V. Veneto, 33 - 187 Roma
06 4705 2002

Competenze

    La Direzione generale per le risorse, l'organizzazione, i sistemi informativi e il bilancio svolge le seguenti funzioni:

    a) attivita' di organizzazione degli uffici e di semplificazione delle procedure interne;

    b) coordinamento dell'attivita' di formazione del bilancio e di previsione della spesa del Ministero, anche in fase di variazione e assestamento;

    c) attivita' di comunicazione interna, trasparenza, rapporti con l'utenza e attivita' per l'Ufficio relazioni con il pubblico (URP);

    d) reclutamento, gestione e sviluppo professionale del personale;

    e) trattamento economico del personale in servizio e in quiescenza;

    f) coordinamento funzionale e supporto nell'attivita' di valutazione del fabbisogno di personale ai fini della definizione della dotazione organica;

    g) coordinamento delle attivita' di formazione del personale del Ministero;

    h) relazioni sindacali e supporto tecnico-organizzativo all'attivita' di contrattazione integrativa e decentrata;

    i) controversie relative ai rapporti di lavoro e procedimenti disciplinari;

    l) politiche per le pari opportunita' e per il benessere del personale;

    m) gestione dell'anagrafe delle prestazioni e vigilanza sul rispetto dell'obbligo di esclusivita' del rapporto di lavoro;

    n) gestione e valorizzazione del Polo culturale: biblioteca, centri di documentazione, musei;

    o) attivita' stralcio inerente alla soppressione dell'Istituto per la promozione industriale;

    p) gestione unificata di spese a carattere strumentale comuni a piu' centri di responsabilita' amministrativa nell'ambito del Ministero;

    q) coordinamento strategico dello sviluppo dei sistemi di telecomunicazione e fonia di competenza, in coerenza con gli standard tecnici e organizzativi comuni;

    r) coordinamento strategico della progettazione e dello sviluppo dei sistemi informativi e della gestione delle banche dati, in coerenza con gli standard tecnici e organizzativi comuni, in raccordo con le direzioni competenti;

    s) allestimento, gestione e controllo del funzionamento della rete informatica del Ministero e dei sistemi informativi condivisi comuni e coordinamento delle iniziative per l'interconnessione con i sistemi informativi delle altre pubbliche amministrazioni;

    t) compiti attribuiti al responsabile per la transizione digitale e difensore civico digitale, previsti dall'articolo 17, comma 1, del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82;

    u) gestione del patrimonio;

    v) gestione della logistica e dei servizi tecnici;

    z) gestione dei servizi comuni e affari generali;

    aa) attivita' di supporto al Responsabile per i servizi di prevenzione e sicurezza;

    bb) attivita' residuale conseguente al trasferimento delle risorse e delle competenze in materia di commercio internazionale ai sensi del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 novembre 2019, n. 132;

    cc) gestione di tutte le attivita' da realizzare per l'attuazione dei progetti di riforma e investimento previsti dal PNRR nelle materie di competenza;

    dd) cura, rispetto all'ambito di propria competenza, dell'implementazione del Piano di comunicazione e del rispetto dei tempi, delle modalita' di attuazione e delle risorse economiche e finanziarie assegnate;

    ee) nell'ambito delle proprie competenze e con la supervisione dell'Ufficio Stampa del Ministro, gestione dei rapporti con le imprese e gli enti.

Torna a inizio pagina