India: l'impresa verso i mercati internazionali

L’uscita dalla crisi, che finalmente comincia a delinearsi in modo sempre più promettente, vedrà i paesi emergenti in un ruolo di primo piano, con un contributo determinante alla crescita del PIL mondiale.

Mentre in passato l’economia dei paesi emergenti dipendeva in grande misura dalle esportazioni verso il mondo sviluppato, oggi il quadro è decisamente cambiato: la loro crescita è stimolata sempre più dalla domanda interna e dal commercio con gli altri paesi dell’area.

Questa parte del mondo è stata coinvolta nel cambiamento della geografia economica, diventandone protagonista, come dimostrano sia i tassi di crescita che si sono mantenuti positivi anche in periodo di crisi globale, sia la domanda che questi paesi sono in grado di esprimere con enormi ripercussioni sulla scena mondiale. L’India rappresenta per l’Italia un partner commerciale strategico, collaborando con il quale possiamo mettere in moto un circolo virtuoso che generi profitti e prosperità per entrambi i paesi.

Di qui l’importanza della Missione Governo Regioni in India che partirà il 13 dicembre 2010, con l’intento di rafforzare la cooperazione tra lo Stato e le Regioni italiane in materia di promozione economica internazionale, al fine di dare all’estero un’immagine organica e unitaria del nostro paese e delle sue peculiarità, creando al contempo legami stabili e duraturi tra le Regioni indiane e italiane.

Il Governo e le Regioni hanno individuato insieme, collaborando anche con le istituzioni e l’imprenditoria indiana, i settori nei quali sarebbe più proficuo avviare una collaborazione: logistica, moda-calzatura, tecnologie del food processing, mobile e design, edilizia sostenibile ed energia.

Questi settori, indicati come prioritari delle Regioni indiane e condivisi dalle nostre Regioni, sono peraltro quelli nei quali si è concentrata, negli ultimi due anni, l’azione del Ministero dello Sviluppo Economico e che hanno formato oggetto di una promozione straordinaria. Date le dimensioni dell’economia indiana, e la complessità del mercato, il nostro impegno è quello di garantire continuità nel tempo ed un adeguato livello di follow-up delle iniziative intraprese, che permetta di capitalizzare gli sforzi compiuti ed apra sempre nuove opportunità alle imprese italiane.

Rapporto Paese


Questa pagina ti è stata utile?

NO