Giorgetti in visita al Giffoni Film Festival

Venerdì, 30 Luglio 2021

Il ministro: “Al prossimo Cdm una norma per 25% in produzioni italiane dell’audiovisivo”

Il ministro Giorgetti a Giffoni

Il ministro Giancarlo Giorgetti è stato ospite del Giffoni Film Festival, manifestazione cinematografica internazionale dedicata ai giovani, ritornata a svolgersi quest’anno in presenza nel comune campano.

Giorgetti, parlando del Giffoni Film Festival, ha sottolineato come rappresenti “una realtà assolutamente incredibile che dimostra come sia possibile usare le risorse europee per creare opportunità di sviluppo e valorizzazione anche al Sud”. Successivamente ha assistito alla proiezione di un cortometraggio dal titolo “Connessioni”, dove la connettività è la chiave per l’inclusione e il rafforzamento dei legami sociali.

Il ministro ha poi risposto ad alcune domande che gli sono state rivolte dai giovani presenti. Diversi i temi affrontati, dalla banda ultralarga alle startup, dagli investimenti alle opportunità del PNRR. "Il ministero - ha sottolineato Giorgetti - deve creare le condizioni affinché le idee e la volontà di fare, da parte dei giovani, si possano esprimere, facilitando anche la nascita di imprese”.

Per la prossima settimana, il ministro ha inoltre annunciato che proporrà in Consiglio dei ministri una norma destinata a tutti coloro che trasmettono prodotti audiovisivi, che avranno il dovere di “dedicare investimenti per almeno il 25% alle produzioni italiane. Il Rinascimento italiano - ha aggiunto Giorgetti - parte anche dalla cultura e l’industria italiana è anche cinema e cultura. Credo che non dobbiamo avere pudori, dobbiamo incentivarla, come avviene in altri Paesi dove la politica valorizza questo tipo di cultura".

 

Galleria fotografica


Questa pagina ti è stata utile?

NO