Giorgetti incontra ministra estero della Libia

Venerdì, 23 Aprile 2021

Affrontati i principali temi di cooperazione economica

I ministri davanti alle bandiere

Il ministro dello sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha ricevuto oggi al Mise la ministra degli Affari Esteri del Governo di Unità nazionale libico, Najla al Mangush.

Nel corso del lungo e cordiale colloquio sono stati affrontati i principali temi di cooperazione economica bilaterale.

Il ministro Giorgetti ha espresso apprezzamento per il processo di riconciliazione nazionale avviato a poco più di un mese dall’insediamento dal nuovo governo di unità nazionale libico ed ha auspicato che possa procedere speditamente il percorso di transizione istituzionale che dovrebbe culminare nelle elezioni del prossimo dicembre.

L’Italia, ha ribadito Giorgetti, è pienamente disponibile a sostenere lo sforzo delle autorità libiche, nel pieno rispetto della loro sovranità, insieme alla comunità internazionale.

Riguardo ai temi economici il Ministro Giorgetti ha sottolineato che il governo e le imprese italiane vedono nella Libia un partner privilegiato e nella sua azione di ministro dello sviluppo economico intende consolidare e rilanciare ulteriormente tale partenariato nei settori di mutuo interesse, dal progetto dell'autostrada costiera all'aviazione civile, alla cooperazione economica industriale.

Rimane essenziale, ha aggiunto Giorgetti, che siano assicurate condizioni di sicurezza adeguate per le nostre imprese e per i lavoratori.

La stabilità della Libia favorirà inoltre la gestione dei flussi migratori irregolari e il controllo delle frontiere libiche che rimane per l’Italia un obiettivo prioritario, sia a livello bilaterale che nel quadro europeo.

La ministra al Mangoush ha espresso la propria gratitudine per la calorosa accoglienza ricevuta dal ministro Giorgetti. Si è detta convinta che siano molti gli spazi di ulteriore crescita della collaborazione economica e industriale tra Libia e Italia, partner naturale del proprio paese. La ministra al Mangoush ha infine rivolto un invito al Ministro Giorgetti a compiere presto una visita ufficiale a Tripoli.

 

Galleria fotografica


Questa pagina ti è stata utile?

NO