Normativa tecnica: pubblicato il nuovo regolamento sulla sicurezza degli ascensori

Giovedì, 26 Febbraio 2015

Entra in vigore l'8 marzo 2015, il nuovo Regolamento in materia di sicurezza degli ascensori, emanato con il Decreto del Presidente della Repubblica 19 gennaio 2015, n. 8 (pubblicato sulla GURI n. 21/02/2015, n. 43)

Le modifiche apportate dalla nuova norma al vigente Regolamento sulla sicurezza degli ascensori riguardano alcuni articoli del Regolamento n. 162 del 1999, al fine di superare una procedura di infrazione ed estendere le disposizioni attuative della direttiva 95/16/CE a tutte le tipologie di ascensori, sia per il servizio privato sia per il servizio pubblico.

Viene introdotta anche una semplificazione di procedura individuando la possibilità di far svolgere la verifica ispettiva periodica, oggi riservata fra gli altri ad Organismi di certificazione notificati, anche ad organismi di verifica ispettiva accreditati da Accredia.

Infine, vengono meglio disciplinate e in parte semplificate le modalità di concessione nei singoli casi dell’accordo preventivo in deroga che, secondo la previsione già contenuta nella predetta direttiva europea, consente di ricorrere a mezzi alternativi appropriati per evitare rischi di schiacciamento per gli operatori e manutentori nei casi eccezionali in cui nell’installazione di ascensori non è possibile realizzare i prescritti spazi liberi o volumi di rifugio oltre le posizioni estreme della cabina.

Il Regolamento prevede disposizioni attuative in merito alla cui adozione sarà fornita man mano la necessaria informazione.

Gazzetta Ufficiale n. 43 2del 21/02/2015 - DPR 19 febbraio 2015, n. 8 Regolamento sicurezza ascensori

 



Questa pagina ti è stata utile?

NO