WTO, Calenda alla conferenza di Bali: evitare fallimento negoziati

Giovedì, 05 Dicembre 2013

Il Viceministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda è intervenuto  alla Conferenza Ministeriale di Bali, dove è in corso un difficile negoziato nell’ambito del WTO (l’Organizzazione Mondiale del Commercio).

L'intervento del ViceministroNonostante il rischio di imminente fallimento, l’Italia è impegnata in prima linea per scongiurare un esito negativo che rischia di mettere in discussione il sistema multilaterale del Commercio: “Tuttavia- ha ammonito il Viceministro- il multilateralismo è l’unica condizione in cui i rapporti di forza tra i Paesi sono temperati dalla necessità di raggiungere un ampio consenso”.

“La globalizzazione - ha inoltre sottolineato Calenda durante il suo intervento - è un processo irreversibile. E però il suo perseguimento può assumere diverse forme, e alcune strade possono essere più pericolose da percorrere. Oggi siamo chiamati a prendere una decisione fondamentale che va ben oltre la sicurezza alimentare e la facilitazione al commercio, ed è la decisione su quale strada prendere. Prendiamo quella giusta”.

Comunicato stampa


Questa pagina ti è stata utile?

NO