Nucleare. Zanonato: Non ci sono siti adatti, rispettare referendum

Roma, 2 maggio 2013 - “In Italia non ci sono siti adatti per costruire centrali nucleari e va rispettato il referendum che nel giugno del 2011 ha sancito il no degli italiani all'energia nucleare”. È quanto afferma il Ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato.

“Comunque- aggiunge il titolare del Dicastero di Via Veneto- non mi piace demonizzare ideologicamente questo tipo di energia che viene prodotta in molti altri Paesi del mondo”.


Questa pagina ti è stata utile?

NO