Ministro Calenda incontra Segretario commercio americano Pritzker

Mercoledì, 13 Luglio 2016

Il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda ha ricevuto oggi il Segretario USA al Commercio Penny Pritzker.

 

Durante l’incontro sono stati trattati i principali temi nell’ambito delle relazioni economiche e commerciali tra i due Paesi, e dei possibili scenari futuri, anche alla luce del recente esito del referendum in Gran Bretagna. Gli Stati Uniti rappresentano il terzo partner commerciale per l’Italia a livello mondiale e il primo del continente americano. Nel 2015 l’interscambio con il mercato americano ha superato per la prima volta i 50 miliardi di euro con un aumento rispetto al precedente anno di quasi il 19%. L’export italiano, sempre nel 2015, è cresciuto di oltre il 20% sfiorando la soglia record dei 36 miliardi di euro.

Nel corso dei colloqui, il Ministro Calenda ha rimarcato la strategicità per l’Italia del mercato americano. Il Governo italiano ha, tra le altre cose, investito 60 milioni di euro per la promozione del Made in Italy in particolare nei settori del fashion e del food nel Paese nordamericano. Il Governo punta inoltre ad attrarre maggiori capitali americani e l’imminente apertura di un desk per gli investimenti a New York, cui seguirà uno a San Francisco, mira a facilitare il raggiungimento di questo obiettivo.

I due Ministri hanno discusso anche dei prossimi passi per il completamento dell’Accordo transatlantico UE-USA sul commercio (TTIP), il cui 14° round negoziale è attualmente in corso a Bruxelles.

 

Stretta di mano tra Calenda e Pritzker


Questa pagina ti è stata utile?

NO