Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Il provvedimento definisce le tariffe per l’accesso al registro pubblico delle opposizioni da parte degli operatori che effettuano il trattamento di dati finalizzati all’ invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale mediante l'impiego del telefono o della posta cartacea ed approva il piano preventivo annuale dei costi di realizzazione, gestione e manutenzione del registro, affidati dal Ministero alla Fondazione Ugo Bordoni, in qualità di gestore, per l’anno 2020.

Testo del decreto (pdf)

 

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"