Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Il decreto, adottato ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto direttoriale 14 dicembre 2020, individua nell’allegato A le iniziative per le quali è disposta la concessione dei contributi. Nell’allegato B allo stesso provvedimento sono invece elencate le istanze per cui risulta necessario un approfondimento istruttorio. Per queste ultime istanze, il Ministero, previa eventuale acquisizione degli ulteriori elementi utili alla definizione della valutazione, procede, in caso di esito positivo delle verifiche inerenti il possesso dei requisiti di ammissibilità, alla concessione dei contributi con successivo provvedimento del Direttore generale per gli incentivi alle imprese.
Un comunicato relativo al decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 168 del 15 luglio 2021.

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"