Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Il decreto definisce, sulla base dell’ordine cronologico di presentazione delle istanze, dell’ammontare delle risorse finanziarie disponibili e dell’applicazione delle riserve previste nell’ambito dell’intervento, l’elenco delle domande di agevolazione che risultano finanziabili e di quelle che non trovano copertura.

Il provvedimento dispone la concessione delle agevolazioni per le domande di agevolazione in relazione alle quali le verifiche si sono concluse con esito positivo, mentre per le istanze a fronte delle quali risulta necessario un approfondimento istruttorio il Ministero procede, previa eventuale acquisizione degli ulteriori elementi utili alla definizione della valutazione, alla concessione delle agevolazioni con successivo provvedimento in caso di esito positivo delle verifiche inerenti il possesso dei requisiti di ammissibilità.

Pubblicato in GURI n. 6 del 9 gennaio 2020.

 





Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"