POC Imprese e Competitività

Il Programma Operativo Complementare Imprese e Competitività, elaborato in conformità con quanto disposto dalla delibera CIPE n. 10 del 28 gennaio 2015 in relazione ai c.d. Programmi di azione e coesione è finanziato con le risorse del Fondo di rotazione di cui alla legge 16 aprile 1987, n. 183, provenienti dalla differenza tra tasso di cofinanziamento teorico e tasso di cofinanziamento effettivo ascrivibile all’omologo programma operativo nazionale, al netto delle risorse attribuite alla Direzione generale per il mercato elettrico, le rinnovabili e l’efficienza energetica, il nucleare per l’attuazione del programma complementare di rispettiva competenza ed è rivolto alle cinque Regioni del meno sviluppate: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia

Il Programma si pone in funzione complementare rispetto al Programma Operativo Nazionale Imprese e Competitività 2014-2020 FESR (PON IC), approvato dalla Commissione Europea con decisione C (2015) 8450 definitiva del 24 novembre 2015, in funzione del rafforzamento degli interventi in esso previsti, rispetto ai quali può costituire, ai fini di un maggior impatto e di una più efficiente esecuzione finanziaria degli stessi, un bacino di progetti overbooking.

Allegati

Programma Operativo Complementare


Per maggiori informazioni

www.iniziativapmi.gov.it/sites/PON/poc_programma




Questa pagina ti è stata utile?

NO