Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano
Contributo straordinario per la trasmissione di messaggi di comunicazione istituzionali (emergenza sanitaria)

tvi 600x200

Chiusura

Termine presentazione domande: 5 novembre 2021

Fondo emergenze per le emittenti locali 2021


È stato rifinanziato con 20 milioni di euro per l’anno 2021 il “Fondo emergenze per le emittenti locali” istituito lo scorso anno per l'erogazione di un contributo straordinario in favore delle emittenti radiotelevisive locali che si impegnavano a trasmettere messaggi di comunicazione istituzionale relativi all'emergenza sanitaria Covid-19 attraverso la trasmissione quotidiana di informazione locale a beneficio dei cittadini. (art. 195 del DL 19 maggio 2020, n. 34).

Possono accedere al contributo 2021 le emittenti locali che si impegnano a trasmettere messaggi di comunicazione istituzionale relativi all'emergenza sanitaria all'interno dei propri spazi informativi.

Il contributo è erogato secondo i criteri previsti dal decreto del Ministro dello sviluppo economico del 10 settembre 2021, contenente criteri di verifica e modalità di erogazione degli stanziamenti e dell'effettivo adempimento degli oneri informativi, in base alle graduatorie per l’anno 2019, approvate ai sensi del DPR 23 agosto 2017, n. 146. Il decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 249 del 18 ottobre 2021.

 

Domanda di ammissione al contributo

Con decreto direttoriale del 21 ottobre 2021 vengono determinate le condizioni per la concessione del contributo straordinario alle emittenti locali titolari dei marchi/palinsesti o emittenti presenti nelle graduatorie per l’anno 2019, l’elenco degli importi spettanti e le modalità operative per la presentazione della domanda.

I soggetti che intendono beneficiare del contributo straordinario devono inviare la domanda al MiSE esclusivamente mediante l’apposita piattaforma SICEM entro 15 giorni dalla pubblicazione del decreto direttoriale, secondo le modalità operative previste dal decreto stesso.

Il contributo verrà erogato entro 60 giorni dalla presentazione della domanda, previa valutazione della domanda da parte del MISE.

Scadenza del termine di presentazione della domanda: 5 novembre 2021.

 

Variazioni dell'assetto societario

Si chiede di comunicare tempestivamente all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. eventuali variazioni dell’assetto societario relative ai marchi/palinsesti o emittenti elencati nelle graduatorie 2019.

 

Elenchi definitivi contributo straordinario fondo emergenze anno 2021 (art. 195 DL 34/2020)

Sono 724 le emittenti radiotelevisive locali che hanno presentato domanda di accesso al contributo straordinario secondo le modalità previste dal decreto direttoriale del 21 ottobre 2021 tramite la piattaforma SICEM entro il termine di scadenza del 5 novembre 2021.

La Divisione V della DGSCERP sta procedendo alla erogazione del contributo straordinario previsto dall’art. 195 del decreto legge 34/2020 per l’anno 2021.

 

  Documenti

 

Fondo emergenze per le emittenti locali 2020

 Documenti

 

 ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2021 

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina