Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Immagine del francobollo

Il Ministero emette il 3 settembre 2022, un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica lo Sport dedicato all’Autodromo Nazionale Monza, nel centenario della costruzione, con indicazione tariffaria B.

La vignetta riproduce un’opera del disegnatore inglese Michael Turner che raffigura una fase di gara del 2° Gran Premio d’Italia, disputato il 10 settembre 1922 all’Autodromo Nazionale Monza. In primo piano compaiono sul rettilineo le auto di Pietro Bordino, vincitore della corsa su Fiat 804, e Pierre de Vizcaya, terzo al traguardo su Bugatti T29. Sulla destra, si possono osservare le tribune per il pubblico, mentre a sinistra l’uscita della “Curva Sud” e la terza auto, quella di Guido Meregalli su una Diatto tipo 20S. In alto a sinistra è riprodotto il logo dedicato all’anniversario della costruzione dell’Autodromo.
Completano il francobollo la legenda “Autodromo Nazionale” la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B”.

Bozzetto a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato SpA.

Tiratura: quattrocentomila esemplari
Foglio: quarantacinque esemplari

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta e formato stampa: 40 x 30 mm; formato tracciatura: 46 x 37 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: sei.

Questa pagina ti è stata utile?

Non hai validato correttamente la casella "Non sono un robot"
Torna a inizio pagina