Divisione III - Amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza

Via Vittorio Veneto, 33 187 Roma
(+39) 06 4705 2031
(+39) 06 4353 2356

Competenze

  • Gestione del contenzioso e rapporti con l'Avvocatura dello stato
  • Monitoraggio e rendicontazione dello stato di attuazione degli interventi e dei relativi effetti sugli assetti produttivi e occupazionali delle imprese interessate
  • Supporto giuridico e partecipazione alla elaborazione normativa nella materia della regolazione della insolvenza delle imprese; rapporti con le altre Amministrazioni, Autorità ed Istituzioni e con gli organismi europei
  • Amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza, di cui al decreto-legge 30 giugno 1979, n. 26, convertito con modificazioni dalla legge 3 aprile 1979, n. 95; decreto legislativo 8 luglio 1999, n. 270; decreto-legge 23 dicembre 2003, n.347, convertito con modificazioni dalla legge 18 febbraio 2004, n. 39; articolo 8, comma 3, del decreto-legge 70/2011, convertito dalla legge 12 luglio 2011, n. 106
  • Attività relativa alla concessione di garanzia del tesoro su cessioni di credito di imprese in amministrazione straordinaria ai sensi dell' art, 1, comma 4, legge n.274/98
  • Procedimenti connessi alle predette procedure: nomina, sostituzione e revoca dei commissari liquidatori
  • Supporto tecnico alla gestione delle vertenze sindacali che interessano le materie di competenza
  • Costituzione dei comitati di sorveglianza
  • Attività di vigilanza sulle procedure
  • Atti finali delle procedure di amministrazione straordinaria