Divisione V - Sistemi informativi e trasformazione digitale. Formazione

Dirigente Ing. ODIO Camillo
Via V. Veneto, 33 00187 Roma
(+39) 06 4705 2586
(+39) 06 4705 2383

Competenze

    • assolvimento, in qualità di centro di competenza del Ministero, dei compiti stabiliti, dalla vigente normativa, per il Responsabile dei Sistemi Informativi ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82;
    • definizione degli standard tecnici per lo sviluppo dei sistemi informativi, di telecomunicazione e fonia;
    • predisposizione, aggiornamento, attuazione e vigilanza sul rispetto del piano di sicurezza informatica del Ministero; 
    • progettazione e coordinamento per l’erogazione di servizi in rete a cittadini e imprese;
    • predisposizione e implementazione di accordi di servizio in compartecipazione con le Pubbliche Amministrazioni;
    • promozione di iniziative per l'attuazione di direttive per l'innovazione tecnologica impartite dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri;
    • pianificazione, promozione e coordinamento dell’utilizzo dei sistemi di posta elettronica, firma digitale e mandato informatico;
    • gestione del protocollo informatico unificato e dell'ufficio di protocollo della Direzione Generale;
    • gestione del sistema di rilevazione delle presenze;
    • progettazione, sviluppo e controllo dei sistemi informativi;
    • controllo e implementazione dell’intera rete e della connettività interna e verso i sistemi esterni al Ministero e gestione della fonia;
    • programmazione e coordinamento degli investimenti e delle forniture di beni e servizi informatici bilanciando le esigenze con risorse, sostenibilità tecnica e sicurezza informatica;
    • studi di fattibilità e redazione dei capitolati tecnici relativi ai sistemi informativi;
    • assistenza al Segretariato, alle Direzioni generali e agli Uffici di diretta collaborazione per progettazione e sviluppo, od individuazione ed acquisto, di sistemi informativi dedicati;
    • predisposizione e gestione dei contratti e delle forniture di beni e servizi informatici;
    • supporto, pareri e consulenze in materia informatica;
    • regolamentazione e gestione tecnica del portale web internet ed intranet;
    • predisposizione ed aggiornamento, in coordinamento con il Segretariato, le Direzioni generali e gli Uffici di diretta collaborazione, dell’inventario dei beni informatici;
    • individuazione dei bisogni formativi e coordinamento delle attività di formazione del personale del Ministero;
    • definizione dei piani di formazione, progettazione e gestione dei corsi di formazione;
    • rapporti con enti e organismi di formazione e relative convenzioni;
    • valutazione dell'efficacia degli interventi formativi;
    • gestione della banca dati della formazione;
    • attivazione di tirocini formativi e di orientamento.