Divisione II - Attivita' delle Autorita' in materia di sicurezza informatica. Qualita' dei servizi

Dirigente Dott. COCCO Antonello
Viale America, 201 144 Roma
(+39) 06 5444 2939
(+39) 06 5410904

Competenze

  • studi, ricerche e sperimentazioni in materia di sicurezza delle informazioni e della tutela delle comunicazioni;
  • studi, ricerche e sperimentazioni in materia di qualita' dei servizi, di usabilita' e di accessibilita' dei siti web, del lavoro e del telelavoro con l'uso di tecnologie assistive;
  • attivita' relative alla Fondazione Ugo Bordoni, salvo quanto previsto all'articolo 3, comma 3, lettera t) del DPCM n. 93/2019, per quanto di competenza;
  • partecipazione, anche in consorzio con Universita' e Istituti di ricerca nonche' per conto di enti ed organismi pubblici e del sistema delle imprese, a programmi di studio e ricerca nazionali, europei ed internazionali nelle materie di competenza;
  • partecipazione alle attivita' dagli Organismi di Standardizzazione Nazionali, europei ed internazionali (UNI, CEI, ETSI, ITU);
  • vigilanza sull'assegnazione dei nomi a dominio e sull'indirizzamento ai sensi del decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259;
  • attivita' di coordinamento dell'OCSI con organismi di certificazione ed altri organismi competenti europei ed internazionali;
  • accreditamento dei laboratori di valutazione della sicurezza dell'OCSI anche in base alle norme ISO/IEC di riferimento ed abilitazione degli assistenti;
  • implementazione del nuovo quadro di certificazione europeo per la sicurezza informatica di cui al Titolo III del regolamento (UE) 2019/881;
  • supporto alla rappresentanza del Ministero nel Nucleo per la Sicurezza Cibernetica di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 febbraio 2017;
  • valutazione della qualita' dei servizi di comunicazione elettronica e del servizio universale anche in collaborazione con altre pubbliche amministrazioni, identificazione degli standard di qualita' e delle misure di qualita';
  • attivita' di supervisione, controllo e certificazione Delibera 244/08/CSP, Delibera 382/17/CONS;
  • prestazioni, consulenze, collaborazioni tecniche per conto di soggetti pubblici, privati e del sistema delle imprese, con oneri a carico dei committenti;
  • Autorita' NIS (Network and Information Security) per il Ministero nei settori dell'Energia e delle Infrastrutture Digitali, ai sensi del decreto legislativo 18 maggio 2018, n. 65: Verifica del rispetto degli obblighi da parte degli operatori di servizi essenziali di cui agli articoli 12 e 13 e da parte dei fornitori di servizi digitali di cui agli articoli 14 e 15; predisposizione di linee guida per la notifica degli incidenti e misure specifiche sentiti gli operatori di servizi essenziali e trattamento notifiche degli incidenti; partecipazione al Comitato tecnico di raccordo di cui all'art. 9, comma 1 e ai Gruppi di lavoro del Gruppo di cooperazione della Direttiva NIS presso la Commissione Europea; Supporto alla rappresentanza del Ministero nel Nucleo per la Sicurezza Cibernetica di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 febbraio 2017;
  • gestione dell'elenco degli operatori di servizi essenziali di cui all'articolo 4, comma 5, del D. Lgs 65 del 2018, individuati ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del medesimo decreto;
  • rapporti con l'Agenzia Europea per la Sicurezza delle Reti e delle Informazioni (ENISA);
  • attivita' relative allo svolgimento delle funzioni di Autorita' competente in materia di sicurezza informatica, ai sensi del DM 12 dicembre 2018: Verifica del rispetto degli obblighi da parte dei fornitori di reti e servizi di comunicazione elettronica di cui all'articolo 4 del Decreto; Elaborazione e aggiornamento delle misure di sicurezza e integrita' delle reti di comunicazione elettronica; Trattamento delle notifiche di incidenti significativi di cui all'articolo 7;
  • partecipazione a Comitati e Gruppi di Lavoro nazionali, europei ed internazionali nell'ambito delle proprie competenze;