Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Privacy Policy
Governo italiano

Divisione V - Servizi postali, coordinamento normativo e delle procedure amministrative, vigilanza e controllo

Dirigente
Dott.ssa FLAJBAN Isabella
Viale America, 201 - 144 Roma
(+39) 06 5444 2599

Competenze

    • Predisposizione di schemi di provvedimenti inerenti la materia dei servizi postali
    • Partecipazione alla definizione delle politiche dell'unione europea ed all'attività degli organismi internazionali di settore
    • Attività finalizzate alla predisposizione ed applicazione del contratto di programma e alla regolazione del rapporto con il fornitore del servizio universale;
    • Elaborazione e perfezionamento della procedura di pre-notifica e notifica ai servizi della commissione europea del contratto di programma con il fornitore del servizio universale
    • Amministrazione del fondo di compensazione del servizio postale, - acquisizione e, ove previsto, aggiornamento periodico dei contributi connessi all'espletamento del servizio postale
    • Rilascio delle licenze speciali per notifiche di atti giudiziari e di contravvenzioni al codice della strada
    • Istruttoria per il conseguimento e rilascio di titoli abilitativi all’esercizio dei servizi postali non rientranti nel servizio universale
    • Accertamento e acquisizione al bilancio dello Stato dei contributi dovuti dagli operatori postali per istruttorie e verifiche dei titoli abilitativi e segnalazioni conseguenti
    • Tenuta del registro degli operatori privati
    • Attività di supporto alla politica filatelica e all'emissione delle carte valori postali
    • Attività di Segretariato della consulta per l'emissione di carte valori postali e la filatelia e della commissione per lo studio e l'elaborazione delle carte valori postali
    • Rilascio di autorizzazioni per la rivendita di carte valori postali da parte dei rivenditori secondari non di generi di monopolio e conseguente riconoscimento dell'aggio
    • Contenzioso nelle materie di competenza, con predisposizione di elementi di risposta a ricorsi amministrativi e giurisdizionali
    • Supporto al Direttore generale per la predisposizione di direttive, atti amministrativi e regolamentari nelle materie di competenza della Direzione generale
    • Predisposizione di schemi di atti normativi e di provvedimenti generali di attuazione di norme di legislative e regolamentari, in raccordo con le Divisioni competenti per materia
    • Analisi e monitoraggio degli atti normativi nazionali ed europei adottati nelle materie di interesse della Direzione generale
    • Predisposizione di pareri, consulenza giuridica e legislativa a supporto delle altre Divisioni e, in raccordo con la Divisione coordinamento tecnico e normativo degli Ispettorati territoriali
    • Monitoraggio, revisione delle procedure amministrative interne e relative proposte di semplificazione dei flussi documentali
    • Predisposizione di Convenzioni/Protocolli d’intesa con Società in house, altre Amministrazioni pubbliche, Autorità garanti, Enti e/o privati nelle materie di competenza della Direzione
    • Vigilanza sull'assolvimento degli obblighi derivanti dal servizio universale nel settore delle comunicazioni elettroniche, dal contratto di servizio con la società concessionaria del servizio pubblico di radiodiffusione e dal contratto di programma con il fornitore del servizio postale universale, per la parte di competenza del Ministero
    • Funzione di Organismo intermedio nei programmi di intervento nazionali e regionali per la banda larga e ultra larga che assegnano tale compito al Ministero
    • Controllo e verifiche amministrativo-contabili delle attività svolte da Infratel Italia S.p.A. su affidamento del Ministero
    • Svolgimento delle funzioni di Unità di Controllo nell’ambito della gestione degli investimenti per la Banda Ultra Larga a valere sul piano FSC, ivi comprese le verifiche relative ai servizi di assistenza tecnica
    • Coordinamento delle attività internazionali e comunitarie nelle materie di competenza della Direzione
    • Attività inerenti il Broadband Competence Office, istituito con il d.m. 30 aprile 2021
    • Contenzioso nelle materie di competenza, con predisposizione di elementi di risposta a ricorsi amministrativi e giurisdizionali e monitoraggio e coordinamento dell’attività di contenzioso della sede centrale e in raccordo con la Divisione coordinamento tecnico e normativo degli Ispettorati territoriali
    • Gestione dei rapporti istituzionali con l’Avvocatura dello Stato e il Consiglio di Stato; rapporti con l’Ufficio legislativo del Ministero, con gli altri Uffici di diretta collaborazione del Ministro e con il Segretariato generale
    • Coordinamento della predisposizione di elementi informativi di risposta agli atti di sindacato ispettivo parlamentare e degli altri atti di indirizzo e controllo parlamentare nelle materie di competenza della Direzione generale.