Divisione III - Energie rinnovabili

Via V. Veneto, 33 187 Roma
(+39) 06 4705 2233
(+39) 06 4705 2797

Competenze

  • definizione e gestione dei piani e degli strumenti di attuazione per lo sviluppo delle fonti rinnovabili di energia per usi termici ed elettrici;
  • valutazioni sull'efficacia e sull'efficienza degli strumenti e monitoraggio del grado di raggiungimento dei target nazionali, anche in collaborazione con Divisione IX;
  • analisi del mercato nazionale ed europeo dell'energia prodotta con fonti rinnovabili, degli strumenti di sostegno messi in campo e delle buone pratiche;
  • norme e atti regolamentari per il recepimento e l'attuazione delle normative europee in materia di fonti rinnovabili di energia, in coordinamento con la Divisione competente della Direzione generale per le infrastrutture e la sicurezza dei sistemi energetici e geominerari;
  • norme, standard e regolamenti per la produzione, importazione, esportazione, trasporto e utilizzo delle fonti e vettori energetici rinnovabili;
  • sviluppo dei sistemi energetici distribuiti e dell'autoproduzione e promozione della partecipazione attiva degli impianti a fonte rinnovabile al mercato;
  • rilascio delle autorizzazioni degli impianti di produzione di energia rinnovabile, di competenza del Ministero dello sviluppo economico;
  • promozione, coordinamento e verifica di accordi e di intese con Regioni e amministrazioni locali, in materia di fonti rinnovabili di energia, ai fini dell'armonizzazione degli obiettivi, di criteri omogenei di localizzazione degli impianti e della semplificazione delle procedure di autorizzazione, incluse quelle per modifiche e miglioramenti tecnologici degli impianti esistenti;
  • rapporti con l'Autorita' di Regolazione per Energia Reti e Ambiente per le materie di competenza;
  • relazioni con le organizzazioni europee ed internazionali e con le Amministrazioni di altri Stati nei settori di attivita', in coordinamento con la Direzione generale per le infrastrutture e la sicurezza dei sistemi energetici e geominerari;
  • indirizzi e direttive operative al Gestore dei servizi energetici, per la gestione dei programmi e delle norme di incentivazione, il monitoraggio sulle realizzazioni e l'organizzazione delle attivita' di supporto, ivi inclusa la gestione del contenzioso;
  • indirizzi all'ENEA per lo sviluppo e la diffusione delle conoscenze scientifiche in materia e per la definizione di specifiche linee di attivita' dedicate alla promozione e allo sviluppo delle fonti rinnovabili;
  • indirizzi e misure per lo sviluppo e la formazione di una capacita' imprenditoriale nazionale nel settore delle fonti rinnovabili di energia e di collegamenti internazionali;
  • partecipazione a collaborazioni e ad intese in ambito europeo e internazionale, per la promozione delle fonti rinnovabili e dell'innovazione tecnologica;
  • predisposizione degli elementi di risposta agli atti di Sindacato Ispettivo nelle materie di competenza della divisione;
  • gestione del contenzioso amministrativo nelle materie di competenza, anche in coordinamento con il Gestore dei servizi energetici