Divisione II - Affari giuridici e normativi

Via Sallustiana, 53 187 Roma
(+39) 06 4821 706

Competenze

  • rapporti con l'Ufficio legislativo del Ministero e, per quanto di competenza, con gli altri Uffici di diretta collaborazione e con il Segretario generale sulle materie inerenti norme e regolamenti di competenza della Direzione generale;
  • raccordo con la Direzione generale per le risorse, l'organizzazione, i sistemi informativi e il bilancio per il contenzioso in materia di personale;
  • trattazione, nelle materie di competenza della Direzione generale, in raccordo con la divisione competente per materia, dei ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica, dei ricorsi giurisdizionali, dei ricorsi gerarchici e del contenzioso comunitario, ove non diversamente previsto;
  • esame dei disegni di legge e di altri atti normativi adottati nelle materie di interesse della Direzione generale, in raccordo con le Divisioni competenti per materia;
  • supporto giuridico all'elaborazione di proposte legislative e atti normativi adottati nelle materie di interesse della Direzione generale;
  • supporto giuridico all'elaborazione di proposte legislative, atti normativi ed amministrativi adottati nelle materie di interesse della Direzione generale, in coordinamento con le divisioni competenti, ed in particolare con le Divisioni VI, VII e VIII;
  • supporto al Direttore generale nell'elaborazione di studi e ricerche in materia giuridica;
  • rapporti con il Consiglio di Stato e l'Avvocatura dello Stato;
  • coordinamento delle Divisioni competenti per materia della Direzione generale e predisposizione di elementi di risposta della Direzione medesima a richieste di esprimere parere su atti normativi;
  • coordinamento delle Divisioni competenti per materia della Direzione generale e predisposizione di elementi di risposta della Direzione medesima ad atti di sindacato ispettivo e agli altri atti di indirizzo e controllo parlamentare;
  • monitoraggio ed analisi della normativa nazionale, europea e regionale, in coordinamento con le divisioni competenti per materia;
  • monitoraggio ed analisi del contenzioso nazionale, comunitario e internazionale;
  • monitoraggio dello stato di avanzamento dei provvedimenti normativi di competenza della Direzione generale, in coordinamento con le Divisioni competenti per materia;
  • supporto al Direttore generale nella predisposizione di rapporti periodici sull'attivita' giuridica e normativa della Direzione generale, in coordinamento con le Divisioni della Direzione.