Banca Dati delle barriere protezionistiche

La Commissione Europea a partire dal 1996 ha reso disponibile, sul proprio sito web, una possente Banca Dati relativa agli ostacoli esistenti per l'accesso ai mercati extra comunitari, di maggiore interesse per i Paesi membri. La Banca Dati in questione (composta dall'equivalente di 40.000 pagine di informazioni) è uno strumento per migliorare l'accesso ai mercati esteri che ancora, nonostante gli accordi conseguenti alla conclusione dell'Uruguay Round, sono insufficientemente aperti alla legittima penetrazione dei prodotti comunitari.

In Banca Dati si troveranno, per ciascun prodotto di interesse tutti gli ostacoli attualmente recensiti per l'accesso al mercato di ciascun paese. I vostri commenti possono riguardare sia possibili errori e/o eventuali differenze riscontrate nella pratica operativa, sia nuovi ostacoli che voi avete riscontrati nella vostra attività. La Banca Dati è anche uno strumento di penetrazione commerciale per verificare dove è più conveniente puntare per migliorare la collocazione dei propri prodotti. Ogni operatore è invitato a controllare gli ostacoli indicati ed a contribuire a mantenerla aggiornata.

» Guida utente in italiano «



Questa pagina ti è stata utile?

NO