Rete per l'innovazione industriale (Riditt)

RIDITT, la rete italiana per la diffusione dell’innovazione e il trasferimento tecnologico alle imprese, è stata un'iniziativa promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere la competitività del sistema produttivo facilitando l’incontro tra sistema della ricerca e imprese.

Le azioni realizzate hanno riguardato:

  • Sostegno a progetti di trasferimento tecnologico e creazione di nuove imprese high-tech
  • Sistema informativo on line su tecnologie, operatori, policy e buone pratiche
  • Analisi, formazione e networking per gli operatori del sistema innovativo nazionale


Progetti

Il bando RIDITT 2010 ha messo a disposizione 12,5 milioni di euro per sostenere progetti di trasferimento tecnologico e creazione di nuove imprese hi-tech.  In risposta al bando sono pervenute 58 proposte progettuali per un valore complessivo di circa 100 milioni di euro, con il coinvolgimento di 274 operatori del sistema innovativo nazionale, tra dipartimenti universitari ed enti pubblici di ricerca, associazioni imprenditoriali, camere di commercio e centri per l’innovazione.

Nell'ambito dell'iniziativa RIDITT è stata supportata inoltre la partecipazione italiana alle iniziative CORNET (Networking di programmi internazionali per la ricerca collettiva) ed EUROTRANS-BIO (Ricerca e sviluppo transnazionali nel settore delle biotecnologie).

Sistema informativo

Fino al 2010, RIDITT ha promosso la diffusione di informazioni per facilitare l'incontro fra domanda e offerta di innovazione tramite un sito dedicato, con l'obiettivo di sostenere la competitività del sistema produttivo italiano. In particolare, RIDITT ha diffuso informazioni su:

  • Chi fa cosa in italia nel settore dell’innovazione, del trasferimento tecnologico e della creazione di nuova imprenditorialità hi-tech
  • Le tecnologie sviluppate dalla ricerca di interesse per le PMI
  • Le opportunità derivanti dalle misure a supporto dell’innovazione nazionali, comunitari e regionali
  • Gli strumenti per la valorizzazione della proprietà industriale 

Analisi

RIDITT ha svolto studi e analisi su temi quali la domanda di innovazione delle PMI e delle giovani imprese innovative, l'offerta di servizi per l’innovazione e gli strumenti e le policy nazionali, regionali e comunitarie a sostegno dell’innovazione.

Formazione

RIDITT ha organizzato fino al 2009 programmi di formazione su temi di particolare interesse per gli operatori dell'innovazione e del trasferimento tecnologico.

Di seguito, alcune delle tematiche affrontate:

  • Marketing delle tecnologie e dei servizi per l’innovazione
  • Strumenti di intelligence tecnologica per identificare le opportunità di innovazione
  • Identificazione e messa a punto di progetti di innovazione per cluster di PMI
  • Redazione del business plan di una giovane impresa innovativa
  • Finanza per l’innovazione e le start-up tecnologiche
  • Gestione efficace della proprietà industriale e la prediagnosi aziendale
  • Metodologie e gli strumenti per l’attribuzione di valore economico e finanziario agli assets di PI.


Questa pagina ti è stata utile?

NO