Decreto 20 maggio 2020 - Centrale nucleare di Latina - Borgo Sabotino (LT). Autorizzazione alla disattivazione accelerata, Fase 1

Con il Decreto ministeriale 20 maggio 2020 la So.G.I.N. S.p.A. viene autorizzata all’esecuzione delle operazioni connesse alla disattivazione accelerata, Fase 1, della Centrale nucleare di Latina - Borgo Sabotino (LT), ai sensi del combinato disposto di cui all’articolo 55 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230 e s.m.i. e all’art. 24, comma 4, del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito con modificazioni nella legge 24 marzo 2012, n. 27, nel rispetto delle prescrizioni impartite.

Decreto (pdf)

Allegati (zip, 28 Mb)



Questa pagina ti è stata utile?

NO