Decreto direttoriale 6 giugno 2016 – Divieto di immissione sul mercato di tute da galleggiamento

Con decreto direttoriale del 6 giugno 2016 è data attuazione sul mercato domestico alla “Decisione di esecuzione (UE) del 5 aprile 2016, con cui la Commissione europea, ai sensi dell’articolo 7 comma 2 della direttiva 89/686/CEE, ha dichiarato giustificata la misura adottata dalle autorità finlandesi che hanno vietato l’immissione sul mercato delle tute da galleggiamento “Rapala Pro Wear” fabbricate da Sundridge Holding Ltd, Vicarage Lane, Hoo, Rochester , Kent ME3 9L W (Regno Unito), limitatamente al lotto di produzione I/11 prodotto nel primo trimestre 2011, in quanto, a seguito di prove eseguite da un organismo notificato, “la giacca, come parte della tuta, è risultata assorbire molta acqua, impedendo all’utilizzatore di uscire dall’acqua”.


Decreto (pdf, 471 kb)

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO