Decreto direttoriale 6 giugno 2016 – Divieto di immissione sul mercato di una macchina generatore di corrente

Con decreto direttoriale del 6 giugno 2016 è data attuazione sul mercato domestico alla “Decisione di esecuzione (UE) 2016/530 della Commissione del 1 aprile 2016 con cui ai sensi dell’articolo 11 della direttiva 2006/42/CE, la Commissione ha dichiarato giustificata la misura adottata dalle autorità tedesche che hanno vietato l’immissione sul mercato di una macchina generatore di corrente del tipo Rotenbach FO-65/LB2600, prodotta da Zhejiang Lingben Machinery and Electronics Co Ltd – Cina e distribuita da Fringo GmbH&Co – Kurfurstendamm 96, 10709 Berlino”.

 

Decreto (pdf, 466 kb)

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO