Decreti direttoriali 21 aprile 2016 - Autorizzazione 78 organismi (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

L'elenco riporta i decreti direttoriali del 21 aprile 2016 di autorizzazione di organismi in relazione alla Direttiva Ascensori 2014/33/UE.

L'elenco è in ordine alfabetico per organismo interessato.

 

 

Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Agenzia Europea per la Sicurezza – AES srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Agenzia Europea per la Sicurezza – AES -srl, con sede legale in Piazza Soncino, 17 - 20090 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V -Esame finale degli ascensori; Allegato VIII -(Modulo G)- Conformità basata sulla garanzia di dei componenti di sicurezza per ascensori;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo AISA srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo A.I.S.A. srl., con sede legale in Enzo Benedetto, 3 - 00173 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V Esame finale degli ascensori;
  • Allegato VIII -(Modulo G)- Conformità basata sulla verifica dell’unità per gli ascensori;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99; 
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo ANCCP Certification Agency srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ANCCP Certification Agency srl., con sede legale in Via Nicolodi, 43/1 - 57121 Livorno, ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V Esame finale degli ascensori;
  • Allegato VIII -(Modulo G)- Conformità basata sulla verifica dell’unità per gli ascensori;
  • Allegato X -(Modulo E)- Conformità basata sulla garanzia della qualità del prodotto per gli ascensori;
  • Allegato XI -(Modulo H1)- Conformità basata sulla garanzia totale di qualità più esame del progetto per gli ascensori
  • Allegato XII -(Modulo D)- Conformità al tipo basata sulla garanzia della qualità della produzione degli ascensori
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo APAVE ITALIA CPM srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo APAVE ITALIA CPM srl con sede legale in Via Artigiani, 63 - 25040 Bienno (BS), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V, Allegato VIII, Allegato X, Allegato XI, Allegato XII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Automatos srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Automatos srl Via Tuveri, 25 - 20090 Cagliari (CA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo BOREAS srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo BOREAS srl, con sede legale in Via Giuseppe Garibaldi, 7 - 10122 Torino (TO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato IV-B, Allegato V, Allegato VIII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo BUREAU VERITAS ITALIA S.p.A. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo BUREAU VERITAS ITALIA S.p.A. con sede legale in Via Miramare, 15 - 20126 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: - IV Parte B - V – VIII – X – XI – XII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo C.S.D.M. srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo C.S.D.M. srl, con sede legale in Via Enrico Caviglia, 3 - 20139 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: V – VIII;
  • nonché: l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo CENPI S.c.r.l. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo CENPI S.c.r.l., con sede legale in Via Malta, 12 - 25124 Brescia (BS), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V Esame finale degli ascensori;
  • Allegato VIII -(Modulo G)- Conformità basata sulla verifica dell’unità per gli ascensori;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo CER srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo CER srl, con sede legale in Via Monte Santo, 4 - 20124 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V Esame finale degli ascensori;
  • Allegato VIII -(Modulo G)- Conformità basata sulla verifica dell’unità per gli ascensori;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo CERT 2000 srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo CERT 2000 srl, con sede legale in Via Pietro Nenni, 72/7-72/8 - 50013 Loc. Capalle – Campi Bisenzio (FI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto Direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo CERTAT srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo CERTAT srl, con sede legale in Via Mentana, 50 - 05100 Terni (TR), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato IV-B, Allegato V, Allegato VIII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Certificazioni srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Certificazioni srl, con sede legale in Via 1 Maggio, 86/C - 40026 Imola (BO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V Esame finale degli ascensori;
  • Allegato VIII -(Modulo G)- Conformità basata sulla verifica dell’unità per gli ascensori;
  • Allegato X -(Modulo E)- Conformità basata sulla garanzia della qualità del prodotto per gli ascensori;
  • Allegato XI -(Modulo H1)- Conformità basata sulla garanzia totale di qualità più esame del progetto per gli ascensori
  • Allegato XII -(Modulo D)- Conformità al tipo basata sulla garanzia della qualità della produzione degli ascensori;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo CERTIFOR srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo CERTIFOR srl, con sede legale in Via Federico Avio 2/1 - 16151 Genova (GE), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V, Allegato VIII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo CERVINO srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

 Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo CERVINO srl, con sede legale in Piazza Nicolò Barabino 10/5 - 16149 Genova (GE), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato VIII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo C.E.V.I. srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo C.E.V.I. srl, con sede legale in Via Appennini, 60 - 00198 Roma (RM),, ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato VIII -(Modulo G)- Conformità basata sulla verifica dell’unità per gli ascensori;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo C.E.V.I. - Centro Elettrotecnico Verifiche Impianti srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo C.E.V.I. - Centro Elettrotecnico Verifiche Impianti srl, con sede legale in Via Giambologna 38 – 52100 Arezzo, ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V, Allegato VIII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo CNIM S.r.l (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo CNIM S.r.l, con sede legale in Via Barberini, 68 - 00187 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII – XI;
  • nonché: l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo CTE Certificazioni srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo CTE Certificazioni S.r.l con sede legale in Via Monte sabotino, 12/B – 35020 Ponte San Nicolò - Pordenone (PD), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V Esame finale degli ascensori;
  • Allegato VIII -(Modulo G)- Conformità basata sulla verifica dell’unità per gli ascensori;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo ECO – European Certifying Organization S.p.A.(Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ECO – European Certifying Organization S.p.A., con sede legale in Via Mengolina, 33 - 48018 Faenza (RA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • nonché l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo ECOS srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ECOS srl, con sede legale in Via G. Porzio, 4 – Isola A/2 - 80143 Napoli (NA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • nonché:
    • a)- l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99 e s.m.i.;
    • b)- l’attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Eco Tech Engineering e servizi ambientali srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Eco Tech Engineering e servizi ambientali srl con sede legale in Via Bruno Colli, 4 - 06135 Ponte San Giovanni (PG), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: V – VIII;
  • nonché l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99; 
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo E.C.S. Europe Certification Service srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo E.C.S. Europe Certification Service srl, con sede legale in Via Solferino, 7 - 46100 Mantova, ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo E.L.T.I. srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo E.L.T.I. srl Via A. Bargoni, 8 - 00153 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • l'attivita' di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all'art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n.162/99, come modificato dal D.P.R. n.8/2015

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo E.M.Q. DIN srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo E.M.Q. DIN srl con sede legale in Via Duomo, 6 - 70033 Corato (BA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Ente Certificazioni Macchine srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Ente Certificazioni Macchine srl, con sede legale in Via Cà Bella 243 Loc. Castello di Serravalle - 40053 Valsamoggia (BO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: III – IV Parte A – IV Parte B - V – VI – VII – VIII – IX – XI;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Ente Certificazioni S.p.A. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Ente Certificazioni S.p.A., con sede legale in Via Courmayeur, 78 – 00135 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Etruria Certificazioni srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Etruria Certificazioni srl con sede legale in Via dell’Aeroporto, 47/b - 56121 Pisa, ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo EUCERT srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo EUCERT srl con sede legale in Via G. Paisiello, 152 - 50144 Firenze (FI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo EUROCERT srl. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo EUROCERT srl, con sede legale in Via dell’Artigianato, 13 - 40057 Granarolo dell’Emilia (BO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Eurocontrolli srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Eurocontrolli srl Via Aldo Moro, 28 – Travaccò Siccomario - 27020 Pavia (PV), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo EUROFINS Modulo Uno srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo EUROFINS Modulo Uno srl con sede legale in Via Cuorgnè, 21 - 10156 Torino (TO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo EUROFINS Product Testing Italy srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo EUROFINS Product Testing Italy S.r.l .con sede legale in Via Cuorgnè, 21 - 10156 Torino (TO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: III - IV Parte A – IV Parte B - V – VI – VII – VIII – IX – X - XI – XII –
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo: G & R Organismo di Certificazione srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo G & R Organismo di Certificazione S.r.l con sede legale in Via G. De Petra, 43 - 71100 Foggia (FG), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo: GIACAS srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo GIACAS srl con sede legale in Corso Resina, 81 - 80056 Ercolano (NA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo I & S Ingegneria e Sicurezza srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo I & S Ingegneria e Sicurezza srl con sede legale in Via Marie Curie Strasse, 17 - 39100 Bolzano (BZ), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati : IV Parte B - V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo I.A.C.E. srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo I.A.C.E. S.r.l con sede legale in Via Bonafede Francesco, 1 - 35126 Padova (PD), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • nonché:
    • a)- l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99 e s.m.i.;
    • b)- l’attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione ICE Istituto Certificazione Europea S.p.A. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ICE Istituto Certificazione Europea S.p.A. con sede legale in Via Garibaldi, 20 - 40011 Anzola Emilia (BO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: IV Parte B - V – VIII – X - XI – XII –
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo ICEPI S.p.A. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ICEPI S.p.A., con sede legale in Via Paolo Belizzi, 29/33 - 29122 Piacenza (PC), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: - IV Parte A – IV Parte B - V – VI – VII – VIII – XI –
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Icert srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Icert srl con sede legale in Via Giovanni Porzio, 4 - Centro Direzionale, Isola G/1 – 80143 Napoli (NA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo ICIM S.p.A. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ICIM S.p.A. con sede legale in Piazza Don Enrico Mapelli, 75 - 20099 Sesto San Giovanni (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: – IV Parte B - V – VIII – XI – XII –
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo ICOVER srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ICOVER srl, con sede legale in Piazza Irnerio, 68 – 00165 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • nonché:
    • a)- l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99 e s.m.i.;
    • b)- l’attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo ICT Genesia srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ICT Genesia srl, con sede legale in Via Triulziana, 10 – 20097 San Donato Milanese (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • nonché:
    • a)- l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99 e s.m.i.;
    • b)- l’attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo IE.DI.GE. Engineering srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo IE.DI.GE. Engineering S.r.l con sede legale in Via De Rossi, 114 – 70122 Bari (BA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo I.G.M. Certificazioni srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo I.G.M. Certificazioni srl, con sede legale in Corso Italia 207 – 95127 Catania (CT), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo IMQ S.p.A (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo IMQ S.p.A con sede legale in Via Quintiliano, 43 - 20138 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: - IV Parte A – IV Parte B - V – VI – VII – VIII – IX – X - XI – XII –
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo I.N.C.S.A. srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo I.N.C.S.A. srl, con sede legale in Via Michelangelo Peroglio, 15 - 00144 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Inspecta srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Inspecta srl con sede legale in Corso Alessandro Tassoni, 79/5 - 10143 Torino (TO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: - IV Parte B - V – VIII –
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo I.Q.M.- Ispezioni e Monitoraggi per la Qualità - srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo I.Q.M.- Ispezioni e Monitoraggi per la Qualità - srl, con sede legale in Via Otranto, 18 - 00192 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Istituto Nazionale di Certificazione srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Istituto Nazionale di Certificazione srl con sede legale in Piazza Carità, 15 - 81025 Marcianise (CE), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo ITALCERT srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo ITALCERT srl., con sede legale in Viale Sarca, 336 - 20126 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: - V – VIII – X- XI – XII –
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo OCE – Organismo di Certificazione Europea srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo OCE – Organismo di Certificazione Europea S.r.l con sede legale in con sede legale in Via Pietro Nenni, 32 - 00036 Palestrina (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: – IV Parte B - V – VIII –
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo OCERT srl. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo OCERT srl. con sede legale in Via Spalato, 65/B - 10141 Torino (TO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo I OE.CIS. srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo OE.CIS. srl, con sede legale in in Piazza Raffaele Casimiri, 20 - 00199 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Europeo di Certificazione - OEC – srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’ Organismo Europeo di Certificazione - OEC – srl con sede legale in Via Carducci, 7 - 98048 Spadafora (ME), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo O.M.N.I.A. srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo O.M.N.I.A. srl con sede legale in Via Lazzaretti, 2/B - 58100 Grosseto (GR), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Pro-Cert srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Pro-Cert srl con sede legale in Via Madrid, 10 - 20090 Sassuolo (MO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo PRO.VE.CO. Engineering Service srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo PRO.VE.CO. Engineering Service S.r.l con sede legale in Piazzale Dante, 5 - 74121 Taranto (TA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V - VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo R.A.F. Verifiche srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo R.A.F. Verifiche srl con sede legale in Via Siculiana, 157 - 00133 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo REGGIO CONTROLLI srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo REGGIO CONTROLLI srl con sede legale in Via Melandri, 17 - 20090 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Rina Services S.p.A. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Rina Services S.p.A. con sede legale in Via Corsica, 1 - 20090 Genova (GE), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: V – VIII – XI –XII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo S.T. Safety Technology srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo S.T. Safety Technology srl, con sede legale in Via Gramcia, 106/A - 44123 Ferrara (FE), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • nonché:
    • a)- l’attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99 e s.m.i.;
    • b)- l’attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Safety Systems srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Safety Systems srl con sede legale in Via Corsica, 1 - 20090 Genova (GE), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo - S.C.E.C. e S. Sistema Certificazione Europea Controllo e Sicurezza S.r.l (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo S.C.E.C. e S. - Sistema Certificazione Europea Controllo e Sicurezza S.r.l, con sede legale in Piazza Ugo da Como, 10 - 00139 Roma (RM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo SERBLOK srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo SERBLOK srl con sede legale in Via Antonello, 17 -98048 Spadafora (ME), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: V – VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo SEUCER srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo SEUCER srl con sede legale in Via Vivaio, 16 - 20122 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo SIC Società Italiana Certificazioni srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo SIC Società Italiana Certificazioni srl con sede legale in Via Nofilo, 13 (Loc. Cologna) – 84080 Pellezzano (SA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: V – VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Sicapt srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Sicapt srl, con sede legale in Via Palestro, 20 - 23900 Lecco, ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Sicurcert srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Sicurcert srl con sede legale in Piazza Soncino, 17 - 20090 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo SIDEL S.p.A. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo SIDEL S.p.A. con sede legale in Via Isonzo, 13 - 40055 Villanova di Castenoso (BO), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati: V – VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Sidelmed S.p.A. (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Sidelmed S.p.A., con sede legale in Via G. Davossa, 1 - 17065 Salerno (SA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo SVI Certificazioni srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo SVI Certificazioni srl con sede legale in Via Creta, 52 - 25124 Brescia (BS), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Tecnica srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Tecnica srl, con sede legale in Via Alessandro Volta, 14 - 18038 Sanremo (IM), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto Direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo TORAMO Certificazioni srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

 

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo TORAMO Certificazioni srl, con sede legale in Via della Stazione 261 - 04100 Latina (LT), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V, Allegato VIII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo TRIVENETO srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo TRIVENETO srl, con sede legale in Via Erizzo, 56 - 31040 Covolo di Pederobba (TV), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato IV-B, Allegato V, Allegato VIII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo TUV Italia srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo TUV Italia srl, con sede legale in via Mauro Macchi 27 – 20124 Milano (MI), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato IV-A, Allegato IV-B, Allegato V, Allegato VI, Allegato VII, Allegato VIII, Allegato IX, Allegato X, Allegato XI, Allegato XII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Veneta Engineering srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il Decreto Direttoriale autorizza l’Organismo Veneta Engineering srl, con sede legale in Via Lovanio 8-10 - 37135 Verona (VR), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegato V, Allegato VIII
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 


Decreto direttoriale 21 aprile 2016 – Autorizzazione organismo Vericert srl (Direttiva Ascensori 2014/33/UE)

Il decreto direttoriale autorizza l’Organismo Vericert srl con sede legale in Via L. Masotti, 5 - 48124 Fornace Zarattini (RA), ad effettuare l’attività di certificazione CE, ai sensi della Direttiva 2014/33/UE, per i seguenti allegati e moduli di valutazione della conformità:

  • Allegati V –VIII;
  • attività di verifica in conformità a quanto previsto dagli articoli 13 e 14 del D.P.R. n. 162/99;
  • attività di certificazione ai fini di accordo preventivo di cui all’art. 17 bis, comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 162/99, come modificato dal D.P.R. n. 8/2015.

 

 



Questa pagina ti è stata utile?

NO