Decreto interministeriale 1° luglio 2020 - Certificati Bianchi. Ampliamento del catalogo dei progetti ammissibili

La DGAECE del MiSE, di concerto con la DGCLEA del MATTM, ha aggiornato la lista dei progetti eleggibili al sistema dei Certificati Bianchi.

Si tratta di 11 nuove tipologie progettuali che spaziano dall’efficientamento delle linee di produzione della fibra ottica e delle bottiglie PET nel settore industriale, agli interventi per l’utilizzo di combustibili a basso contenuto emissivo (LNG) nel settore del trasporto navale.

Il provvedimento rientra nelle azioni di potenziamento della politica di promozione dell’efficienza energetica, prevista dal Piano nazionale integrato per l’energia e il clima, e precede l’emanazione nei prossimi mesi del decreto ministeriale che fissa gli obiettivi per il sistema dei Certificati Bianchi per il periodo 2021-2024.




Questa pagina ti è stata utile?

NO