Commissione centrale delle cooperative - Parere sul versamento del 3% degli utili di bilancio in presenza di perdite pregresse

“Parere sul versamento del 3% degli utili di bilancio in presenza di perdite pregresse” – Riunioni della Commissione centrale per le cooperative del 4 dicembre 2018 e 27 febbraio 2019.


La Commissione ritiene che, anche in presenza di perdite pregresse, imponendo l’articolo 2545-quater c.c la destinazione del trenta per cento degli utili netti annuali a riserva legale e il versamento ai fondi mutualistici, in caso di risultato positivo di esercizio la cooperativa dovrà in ogni caso versare il 3 per cento sugli utili destinati alla riserva legale medesima.

L’esposto chiarimento precisa, come detto, l’operatività dell’esclusione dal 3 per cento (a suo tempo esaminate dalle Circolari del Ministero del Lavoro n. 12/1995 e n. 96/1998), così rimuovendo uno stato di incertezza interpretativa e applicativa.

Il presente parere, avente natura meramente ricognitiva, viene rimesso alla Direzione Generale richiedente con invito a darne idonea pubblicità, valutando, in particolare, la possibilità di emanare, nell’ambito delle proprie competenze, un’apposita circolare che garantisca uniformità di applicazione della norma da parte delle società cooperative nel rispetto delle prescrizioni normative.



Questa pagina ti è stata utile?

NO