Comunicato - “L’Italia riparte” Emissione di sei francobolli dedicati a Roma, Milano, Firenze, Venezia, Napoli e Palermo

Mercoledì, 30 Giugno 2021

Immagine del francobollo Immagine del francobollo Immagine del francobollo Immagine del francobollo Immagine del francobollo Immagine del francobollo

Il Ministero emette il 30 giugno sei francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica “il patrimonio naturale e paesaggistico” serie turistica dedicati a Roma, Milano, Firenze, Venezia, Napoli e Palermo, al valore della tariffa B pari a 1,10€ per ciascun francobollo.

I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta e formato stampa: 48 x 40 mm; formato tracciatura: 54 x 47 mm; dentellatura: 9 effettuata con fustellatura; colori: sei.

Bozzettisti:

  • Giustina Milite per il francobollo dedicato a Roma;
  • Claudia Giusto per i francobolli dedicati a Milano e Napoli;
  • Fabio Abbati per il francobollo dedicato a Firenze;
  • Tiziana Trinca per il francobollo dedicato a Venezia;
  • Matias Hermo per il francobollo dedicato a Palermo.

Tiratura complessiva di due milioni e settantamila francobolli, di cui:

  • duecentomila esemplari per ciascun francobollo in fogli da ventotto, pari a un milione e duecentomila francobolli;
  • centomila esemplari per ciascun francobollo in minifogli da dieci, pari a seicentomila francobolli;
  • quarantacinquemila foglietti composti da sei francobolli diversi, pari a duecentosettantamila francobolli.

Ciascuna vignetta riproduce una veduta della città rappresentata e rispettivamente:

  • Roma: uno scorcio di piazza di Spagna con la fontana della Barcaccia in primo piano, la scalinata di Trinità dei Monti e la Chiesa della Santissima Trinità dei Monti sullo sfondo;
  • Milano: il Duomo affiancato dalla Galleria Vittorio Emanuele II ed i Portici Settentrionali;
  • Firenze: la facciata della Basilica di Santa Croce sull’omonima piazza;
  • Venezia: piazzetta San Marco con il Palazzo Ducale, le Procuratie Nuove, la Biblioteca Nazionale Marciana e le due colonne di San Marco e di San Teodoro. Sullo sfondo s’intravede il profilo dell’Abbazia di San Giorgio Maggiore;
  • Napoli: piazza del Plebiscito con il Palazzo Reale; il Palazzo Salerno e la statua equestre di Carlo III di Borbone;
  • Palermo: piazza Vigliena, nota anche come Piazza Quattro Canti, con il palazzo Guggino Chiaromonte-Bordonaro ed il Palazzo di Napoli.

Completano i francobolli la leggenda comune “L’Italia riparte” e le rispettive leggende “Roma ti aspetta”, “Milano ti aspetta”, “Firenze ti aspetta”, “Venezia ti aspetta”, “Napoli ti aspetta”, “Palermo ti aspetta, la Scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B”.

 

Note:

Le immagini sono riprodotte su gentile concessione di:

Comune di Roma Sovraintendenza Capitolina dei Beni Culturali; Pii Stabilimenti della Francia a Roma e Loreto; Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano; Comune di Milano; Direzione Generale degli Affari dei Culti e per l’Amministrazione del Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno; Agenzia del Demanio della Direzione Regionale Veneto; Comune di Venezia; Ministero della Cultura; Comando Forze Operative Sud; Comune di Napoli; Giuseppe Chiaramonte Bordonaro di Gebbia Rossa; Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona.

  • foto di Milano: ©Comune di Milano;
  • foto di Firenze: © fotografo Padre Paolo Bocci;
  • foto di Venezia: © Direzione Sviluppo, Promozione della Città e Tradizioni e del Verde Pubblico Settore Cultura Città di Venezia – fotografo Giorgio Bombieri;
  • foto di Napoli: © fotografa Velia Cammarano dell’Ufficio Stampa del Comune di Napoli;
  • foto di Palermo: © fotografo Stefano Patania.

Ufficio competente


Questa pagina ti è stata utile?

NO