Comunicato stampa – Emissione di un francobollo celebrativo del 90° anniversario della firma dei Patti Lateranensi (emissione congiunta con la Città del Vaticano)

Venerdì, 25 Gennaio 2019

Il Ministero emette l’11 febbraio 2019 un francobollo celebrativo del 90° anniversario della firma dei Patti Lateranensi (emissione congiunta con la Città del Vaticano), relativo al valore della tariffa B.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta e formato stampa: 48 x 40 mm; formato tracciatura: 54 x 47 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque più oro; tiratura: seicentomila  esemplari.

Bozzetto: a cura del Centro Filatelico della Direzione Officina Carte Valori e Produzioni Tradizionali dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

La vignetta riproduce, la Sala della Conciliazione del Palazzo Lateranense dove l’11 febbraio 1929 vennero firmati i Patti Lateranensi tra lo  Stato Italiano e la Santa Sede.

Completano il francobollo le leggende “Roma 11 febbraio 1929”, “firma dei Patti Lateranensi” “ Sala della Conciliazione” , la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B”.

Foglio: ventotto esemplari.

Come previsto dalle Linee Guida per l'emissione delle carte valori postali  l’ immagine verrà pubblicata il giorno dell'emissione del francobollo.  


Questa pagina ti è stata utile?

NO