Comunicato – Emissione francobollo dedicato a Lampedusa porta d’Europa

Martedì, 27 Novembre 2018

Immagine del francobollo

Il Ministero emette il 7 dicembre 2018 un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Senso civico” dedicato a Lampedusa porta d’Europa, relativo al valore della tariffa B.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta: 30 x 40 mm; formato stampa: 26 x 36 mm; formato tracciatura: 37 x 46 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque; tiratura: un milione di esemplari.

Bozzettisti: Gaetano Ieluzzo e Mimmo Paladino.

La vignetta riproduce l’opera realizzata da Mimmo Paladino denominata “Lampedusa – Porta d’Europa”, un monumento alla memoria dei migranti che hanno perso la vita in mare, inaugurato nell’isola il 28 giugno 2008.

Completano il francobollo la leggenda “LAMPEDUSA PORTA D’EUROPA”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Foglio: quarantacinque esemplari.

L’immagine raffigurante l’opera “Lampedusa – Porta d’Europa” è riprodotta su gentile concessione del fotografo Elio Desiderio.

Come previsto dalle Linee Guida per l'emissione delle carte valori postali l’ immagine verrà pubblicata il giorno dell'emissione del francobollo.




Questa pagina ti è stata utile?

NO