Comunicato – Emissione di un francobollo celebrativo dell’Aula di Palazzo Montecitorio, nel centenario dell’inaugurazione

Martedì, 13 Novembre 2018

Immagine del francobollo

Il Ministero emette il 20 novembre 2018 un francobollo celebrativo dell’Aula di Palazzo Montecitorio, nel centenario dell’inaugurazione, relativo al valore della tariffa B.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta e formato stampa: 48 x 40 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque più oro; tiratura: quattrocentomila esemplari.
Bozzettista: Fabio Abbati
La vignetta riproduce un particolare dell’emiciclo dell’Aula di Montecitorio, realizzata dall’architetto Ernesto Basile e inaugurata il 20 novembre 1918.
Completano il francobollo le legende “100 ANNI AULA DI PALAZZO MONTECITORIO” e “CAMERA DEI DEPUTATI” la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.
Il Foglio chiuso da una cornice in cui è ripetuto, a tappeto il logo della Camera dei deputati, in un ideale dialogo con il francobollo, continua con toni sfumati la riproduzione dell’Aula di Montecitorio; a destra, è raffigurata, in verticale, una fascia tricolore in cui si incastona lo stemma della Repubblica italiana e, a sinistra, è riprodotto il logo della Camera dei deputati.
Completa il foglio la legenda “CENTENARIO INAUGURAZIONE NUOVA AULA DI PALAZZO MONTECITORIO REALIZZATA DA ERNESTO BASILE”.
Formato del foglio: 10 x 7 cm.
La foto riprodotta sul francobollo raffigurante un particolare dell’emiciclo dell’Aula di Montecitorio è del fotografo Umberto Battaglia.

 

Come previsto dalle Linee Guida per l'emissione delle carte valori postali l’ immagine verrà pubblicata il giorno dell'emissione del francobollo.


Ufficio competente


Questa pagina ti è stata utile?

NO