Controlli statistici distruttivi sui preimballaggi

Descrizione

La domanda è presentata dal fabbricante o dal suo rappresentante autorizzato, stabilito nella UE;
il piano di controllo statistico distruttivo adottato nella produzione di preimballaggi nazionali e CEE riguarda esclusivamente i casi in cui sia praticamente impossibile effettuare quello non distruttivo.

 

Termini e scadenze

40 giorni

 

Riferimenti normativi

Legge 690/1978 Articolo 7 - Decreto Presidente Repubblica 391/1980 Articolo 10 - Decreto Ministeriale 329 del 26 marzo 1993 Allegato 1 Divisione XII - Circolare Ministeriale 110 del 21 novembre 1996

 

Modulistica e documentazione

Motivazione della richiesta di autorizzazione e descrizione del piano di controllo distruttivo

 

Allegato

Modulo di richiesta (file .odt)



Questa pagina ti è stata utile?

NO