Premi europei per la promozione d’impresa (EEPA), edizione 2021

Mercoledì, 17 Marzo 2021

Al via la 15° edizione dell’European enterprise promotion awards – (EEPA 2021).

Quest'anno gli obiettivi dello sviluppo sostenibile e della transizione digitale, in qualità di priorità della Commissione Europea, sono presenti in due categorie del Premio.

La scadenza per trasmettere le candidature al Ministero (indirizzo di posta elettronica dr.ssa Giacosa (isabella.giacosa@mise.gov.it) è stata prorogata al 30 giugno 2021.

L'iniziativa è promossa dalla DG GROW (Mercato Interno, Industria, Imprenditorialità e PMI) della Commissione Europea. La Cerimonia del Premio si terrà nel mese di novembre 2021 (data da definire), sotto presidenza di turno europea della Slovenia, nell’ambito dei lavori della SME ASSEMBLY.

 

Cos'è e come funziona

I Premi europei per la promozione d’impresa identificano e riconoscono le iniziative più efficaci per la promozione dell’impresa e dell’imprenditorialità in Europa, evidenziano le migliori politiche e pratiche nel campo dell’imprenditorialità, sensibilizzano sul valore aggiunto dell’imprenditorialità responsabile e incoraggiano e ispirano potenziali imprenditori.

Le categorie dei premi sono sei:

  • Promozione dello spirito imprenditoriale
    Riconosce iniziative a livello nazionale, regionale e locale volte a promuovere una mentalità imprenditoriale, particolarmente tra i giovani e le donne
  • Investimento nelle competenze imprenditoriali
    Riconosce iniziative a livello nazionale, regionale o locale volte a migliorare le capacità imprenditoriali, gestionali e dei dipendenti.
  • Sviluppo dell’ambiente imprenditoriale e sostegno alla transizione digitale
    Riconosce politiche e iniziative innovative a livello nazionale regionale o locale che rendono l’Europa il luogo più attraente per avviare un’impresa, gestirla, farla crescere e ampliarla nel mercato unico, semplificare le procedure legislative e amministrative per le imprese e ad attuare il principio “Think Small First" a favore delle piccole e medie imprese e sostenere la transizione digitale delle imprese consentendo loro di sviluppare commercializzare e utilizzare tecnologie, prodotti e servizi digitali di qualsiasi genere.
  • Sostegno all’internazionalizzazione delle imprese
    Riconosce le politiche e le iniziative a livello nazionale, regionale o locale, atte a stimolare le aziende, e in particolare le piccole e medie imprese, a sfruttare maggiormente le opportunità offerte dai mercati interni ed esterni all’Unione europea.
  • Supporto alla transizione sostenibile
    Riconosce le politiche e le iniziative a livello nazionale, regionale o locale che supportano la transizione sostenibile e gli aspetti ambientali come l’economia circolare, la neutralità climatica, l’energia pulita, l’efficienza delle risorse o la biodiversità, attraverso, ad esempio, lo sviluppo di competenze sostenibili e il matchmaking, nonché i finanziamenti.
  • Imprenditorialità responsabile e inclusiva
    Riconosce le iniziative nazionali, regionali o locali di autorità o partenariati pubblico-privati che promuovono la responsabilità sociale d’impresa all’interno delle piccole e medie imprese. Questa categoria riconosce altresì gli sforzi volti a promuovere l’imprenditorialità tra i gruppi svantaggiati, come disoccupati, in particolare quelli a lungo termine, migranti regolari, disabili o persone appartenenti a minoranze etniche.

Il Gran Premio della Giuria viene assegnato, per una qualunque delle suddette categorie, alla candidatura cui si riconosca il carattere più creativo ed esemplare per quanto concerne la promozione dell’imprenditorialità in Europa.

Pertanto, se sei un ente pubblico nazionale, regionale o locale o un partenariato pubblico-privato di qualsiasi paese dell'UE e i paesi associati al programma COSME, o il Regno Unito e ti impegni a un'iniziativa per promuovere la a livello nazionale, regionale o locale, siete invitati a partecipare!

Sono previste due fasi di selezione; solo superando la prima fase di selezione nazionale i candidati potranno essere ammessi alla fase finale di assegnazione
dei Premi europei. Una giuria di alto profilo selezionerà i vincitori finali, che saranno proclamati in occasione di una cerimonia di premiazione, prevista a ottobre del 2021.

 

Documenti e moduli

 

Contatti

Per ulteriori informazioni sul concorso nazionale, rivolgersi al proprio punto di contatto nazionale:

Dr.ssa Isabella Giacosa
Ministero dello Sviluppo Economico
Direzione Generale per la Politica Industriale , la Competitività e le PMI
DGPIC PMI– DIV. IV
Via Molise 2
00187 ROMA
Tel: 0039 6 4705 2692
Email: isabella.giacosa@mise.gov.it

 

Per maggiori informazioni

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO