Avviso 30 novembre 2020 - L'ITU chiama i giovani. Generation Connect

Call for nominations to join the new Generation Connect Visionaries Board and Europe Youth Group (GC-EUR)

L'International Telecommunication Union (ITU), Agenzia delle Nazioni Unite, nell’ambito del suo mandato finalizzato a contribuire al processo d’inclusione dei giovani nella società digitale, ha lanciato l’iniziativa nel viaggio verso la Conferenza mondiale sullo sviluppo delle telecomunicazioni 2021 (WTDC-21) ed il Vertice mondiale della gioventù WTDC-21, dal titolo “Generation Connect”. Un progetto voluto dalla stessa Organizzazione avente l’obiettivo di fornire una guida strategica sull’empowerment dei giovani e che mira a dar loro voce “come partner alla pari”, accanto a Leader del cambiamento digitale di oggi per portare avanti: “la loro visione di futuro connesso”.

Ed è proprio su tale contesto, che l’ITU invita giovani appassionati a prender parte ai lavori per una delle seguenti attività inviando la propria candidatura a:

 

Generation Connect – Europe Youth Group (GC-EUR)

Gruppo formato da giovani europei incaricato a discutere su piattaforma virtuale, le sfide legate alle tecnologie digitali. Attraverso questa piattaforma, essi potranno condividere con i membri ITU i loro interessi, le loro preoccupazioni e le loro prospettive sulla nuova generazione digitale. Il GC-EUR punterà all'elaborazione di un documento crowd-sourced che sarà presentato dai Digital Youth Envoys all'RPM-EUR (Incontro preparatorio Regionale Europa per il WTDC-21) il 18 e 19 gennaio 2021.

L’iniziativa è stata lanciata in linea con la “Strategia per la gioventù dell'ITU”, che mira ad avere un impatto reale sulla vita dei giovani di tutto il mondo affinchè diventino essi stessi, parti interessate chiave nell'attuazione dell'Agenda 2030 dello Sviluppo sostenibile.

Esso inoltre contribuisce all'implementazione dell'Iniziativa Regionale ITU per l'Europa, sull'inclusione digitale e beneficia del sostegno della Conferenza delle amministrazioni europee delle poste e delle telecomunicazioni (CEPT).

L’invito è rivolto ai giovani europei tra i 18 e i 24 anni che hanno esperienza e conoscenza nel campo delle tecnologie e della trasformazione digitale.

Devono possedere forti capacità di comunicazione, analisi e scrittura, lavorare in team a distanza ed avere un livello avanzato della conoscenza della lingua inglese.

Gli interessati sono invitati a presentare le loro candidature entro l'8 dicembre 2020 al seguente link: https://www.itu.int/en/ITU-D/Regional-Presence/Europe/Pages/Projects/GCEUR/About.aspx 

Dopo un'analisi approfondita di tutte le candidature, la composizione del gruppo sarà annunciata entro il 9 dicembre 2020. Il kick-off meeting di GC-EUR , avrà luogo il 10 dicembre 2020.

 

New Generation Connect Visionaries Board

Costituzione di nuovo Consiglio di amministrazione formato da giovani, composto da due rappresentanti ITU, sei personaggi di alto livello e sei giovani esperti che si si riuniranno per sostenere ed approfondire ogni opportunità legata alla tecnologia digitale. I giovani membri, saranno allo stesso tempo Stakeholder chiave in attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Il Consiglio lavorerà per raggiungere gli obiettivi strategici su base volontaria ed a titolo gratuito per un periodo di 1 anno (2021)

La scadenza per le candidature è fissata il 6 dicembre 2020.

I termini di riferimento per la candidatura a giovane membro del Generation Connect Visionaries Board, sono consultabili al seguente link: https://www.itu.int/generationconnect/generation-connect-visionaries-board/ 

 



Questa pagina ti è stata utile?

NO